Esonero per Max Allegri, accordo vicinissimo: ecco il nuovo allenatore

0
40

Massimiliano Allegri sempre più vicino all’addio dalla panchina della Juventus. Il club bianconero sembra ad un passo dal cambiare guida tecnica.

La Juventus è attesa dalla partita più importante della sua stagione molto altalenante, ovvero la finalissima di Coppa Italia contro l’Atalanta. Un match delicato e secco che può donare una gioia ai tifosi bianconeri, ormai poco abituati a queste sensazioni.

Allegri verso l'esonero, la Juve ha deciso
Juventus, decisione presa: Allegri verso l’esonero (Ansa) – Juvelive.it

Dopo di che sarà tempo di futuro e di programmazione in vista della prossima stagione. La Juve è sempre più propensa a cambiare guida tecnica ed il futuro di Massimiliano Allegri in forte dubbio. Nonostante un contratto valido fino al 30 giugno 2025, l’allenatore livornese appare destinato all’addio a fine campionato.

In attesa di novità e comunicati ufficiali, a dare aggiornamenti sulla questione panchina Juventus c’ha pensato il giornalista e telecronista Fabio Caressa, che sulle frequenze di Sky Sport ha confermato le ultime voci. Si va sempre più verso il divorzio, non troppo sereno, tra la Juve ed Allegri, con un pensiero fisso su chi sarà la figura per scelta per sostituirlo.

Caressa sicuro: esonero per Allegri e virata forte sul suo successore in panchina

L’aggiornamento di Caressa non è dunque nulla di straordinario né di clamoroso, bensì la conferma di come la Juventus stia decidendo di cambiare guida tecnica in vista del 2024-2025.

Nessun accordo di risoluzione per Allegri, che dunque rischia di essere esonerato in maniera brusca: “Il destino di Massimiliano Allegri è segnato. Si parla di una possibilità di esonero, perché sarà difficile arrivare probabilmente ad un accordo. Queste sono le voci che arrivano. E’ una scelta che la Juventus ha fatto già da diverso tempo, anche se non è stato comunicato nulla ufficialmente al tecnico, sarà comunicato probabilmente a fine stagione”.

Motta attende la chiamata della Juventus
Conferme sull’accordo prossimo tra Juve e Thiago Motta (LaPresse) – Juvelive.it

Nessun dubbio neanche sul nome del successore. Le quotazioni di Thiago Motta sono sempre molto alte: “C’è un’intesa di massima per portare Thiago alla Juve a fine stagione. Lui non ha comunicato ancora nulla al Bologna, club che sa bene di poterlo perdere in favore di una big. Anche se sperano fino all’ultimo che possa rimanere per giocarsela a Bologna, facendo una scelta analoga a quella dell’allenatore del Bayern Leverkusen”.

Scenario che dunque potrebbe diventare reale e concreto già subito la finale Juventus-Atalanta dell’Olimpico. Gara che rappresenterebbe l’uscita di scena di Allegri e l’inizio di una nuova era, sospinta pure dalla maggior parte del pubblico juventino.