Scambio monumentale con la Juve, Giuntoli prende un Top nerazzurro

0
38

La Juventus è pronta ad acquistare un big della rosa nerazzura: Giuntoli ha pronto uno scambio pazzesco

Il mercato è pronto ad infiammarsi: ultima giornata di campionato ormai in archivio con le dirigenze che stanno già lavorando alla prossima stagione. C’è da programmare e, com’è noto, il tempo è sicuramente un alleato ma anche un nemico.

Juve su un top nerazzurro
Cristiano Giuntoli pronto al colpo di mercato: scambio con un big nerazzurro (Ansa Foto) – Juvelive

Anticipare la concorrenza è senza dubbio prioritario soprattutto per quei club che non hanno fondi illimitati da investire sul mercato. E la Juventus non fa eccezione. D’altronde Giuntoli è abilissimo a lavorare sottotraccia anticipando tutto e tutti: è il suo cavallo di battaglia ed a Napoli l’ha dimostrato ampiamente, estraendo in più di un’occasione il classico coniglio dal cilindro.

La Juve, come detto, è già proiettata al mercato che verrà. Alla Continassa hanno ormai scelto l’allenatore, soltanto da annunciare: sarà Thiago Motta a raccogliere l’eredità lasciata da Max Allegri, esonerato poco più di una settimana fa dopo le note vicende drante la finale di Coppa Italia.

Con l’avvento dell’ex centrocampista – tra le altre – di Barcellona ed Inter c’è anche da costruire una squadra secondo l’abito tattico preferito dall’allenatore del Bologna.

Juve, pronto l’assalto ad un big: il piano di Giuntoli

Il 4-3-3 o il 4-2-3-1 impone calciatori con determinate caratteristiche che al momento mancano nella rosa bianconera. Ecco perché Giuntoli si è mosso con discreto anticipo, sfruttando anche l’immobilismo di Napoli e Milan ancora alla ricerca della guida tecnica.

Juve, assalto al big
Ederson nel mirino della Juve: pronto l’assalto di Giuntoli (Ansa Foto) – Juvelive

Il primo nome finito nel mirino della Juve è un campione d’Europa: si tratta di Ederson, centrocampista dell’Atalanta fresca vincitrice dell’Europa League. Il brasiliano ex Salernitana è stato protagonista di una stagione sontuosa e sono diversi i club che lo stanno monitorando con attenzione.

Non solo la Juve ha posato gli occhi sul centrocampista, con i maggiori timori per i bianconeri provenienti dall’estero: su di lui, infatti, c’è anche il Barcellona. L’Atalanta, com’è noto, non ritiene calciatori incedibili ma per il cartellino del brasiliano chiede almeno 45-50 milioni di euro.

Una cifra ragguardevole che impone delle riflessioni. Se Thiago Motta darà il suo assenso all’operazione, allora Giuntoli potrebbe accelerare la trattativa provando ad abbassare l’esborso economico inserendo qualche contropartita.

La Juve, infatti, ha diversi giovani nella sua rosa che possano fare al caso degli orobici e graditi a Gasperini: da Fagioli a Miretti fino ad Iling-Junior e Kean, tutti calciatori sacrificabili sull’altare del mercato per poter arrivare ad Ederson.