Bye bye Juve, si accasa all’Inter: il derby d’Italia non finisce mai

0
29

Niente Juve, i bianconeri perdono un derby di mercato: il grande obiettivo va ai rivali nerazzurri

Una rivalità storica, acuita maggiormente nell’ultimo decennio. Il riferimento non può che essere alla Juventus ed all’Inter, due tra le formazioni più blasonate in Italia. Anche in questa stagione la rivalità sul campo si è fatta sentire eccome: lo scudetto è andato all’Inter che ha vinto quasi in surplace, con i bianconeri che hanno ceduto in concomitanza dell’arrivo del 2024.

Niente Juve, va all'Inter
La Juve perde una sfida di mercato: va all’Inter (Ansa Foto) – Juvelive

Le due società sono però acerrime rivali non solo sui campi da gioco. Spesso i due club sono protagonisti in veri e propri sgarbi anche in sede di calciomercato, con obiettivi da soffiare a vicenda.

In vista della prossima stagione, peraltro, l’obiettivo della Juventus sarà proprio provare a contendere lo scudetto all’Inter: il cambio di proprietà in casa nerazzurra stabilirà nuovi equilibri anche sul mercato e non è escluso che vi possano essere difficoltà da parte dei nerazzurri.

La Juventus, invece, è pronta ad aprire un nuovo ciclo: addio a Max Allegri, peraltro esonerato prima del termine del campionato, e squadra affidata probabilmente a Thiago Motta pronto a dare già le sue prime indicazioni sul mercato.

Juventus, che smacco: va all’Inter

Tra i vari obiettivi nel mirino c’è anche Albert Gudmundsson: il calciatore islandese ha davvero incantato tutti nell’ultima stagione disputata. Ben 14 gol e quattro assist in 35 gare per il classe ’97 che ha letteralmente stregato l’Italia intera.

Gudmundsson va all'Inter
Smacco Juve: Gudmundsson va all’Inter (Ansa Foto) – Juvelive

Determinante nella salvezza del Genoa raggiunta con giornate di anticipo, Gudmundsson è pronto a cambiare aria a fine stagione. Per lui si prospetta un salto di qualità in una delle big italiane. Niente Premier, non il torneo preferito per sua stessa ammissione, con tanto di predilezione per la Serie A.

E così i top club nostrani hanno recepito il messaggio e si sono lanciati all’assalto: dalla Juve al Napoli fino all’Inter, tutte hanno mostrato interesse nei confronti del calciatore valutato 30 milioni di euro dal Genoa.

Stando a quanto afferma la Gazzetta dello Sport, però, i nerazzurri sono in pressing. Eppure in Viale della Liberazione dovranno prima sfoltire la rosa ed incassare con una cessione: l’indiziato è Dumfries, la cui valutazione potrà crescere in caso di un buon Europeo da protagonista.

E sulla lista di sbarco anche Valentin Carboni, valutato 30 milioni: una cifra che sarebbe poi girata interamente al Genoa per Gudmundsson. Di certo c’è che al momento l’Inter appare in netto vantaggio, almeno sulla Juventus.