Calciomercato Juventus, prima cessione in arrivo: resta in Portogallo

0
31

Calciomercato Juventus, si sta per concretizzare la prima operazione di mercato in casa bianconera. 

C’è tanta voglia di futuro dalle parti della Continassa. La stagione è appena terminata ma in casa Juventus si ricomincerebbe a giocare subito, se si potesse. Il fatto che si stia per dar vita ad un nuovo ciclo dopo tre anni difficili crea entusiasmo, soprattutto tra i tifosi. Che in questi giorni continuano a chiedersi di frequente se la “Signora che verrà” sarà già in grado di tornare a lottare per grandi traguardi. Come, ad esempio, lo scudetto.

Calciomercato Juventus, prima cessione in arrivo: resta in Portogallo
– Juvelive.it (Lapresse)

La scelta del nuovo allenatore, che a quanto pare è ricaduta su Thiago Motta, il condottiero del fantastico Bologna di quest’anno, è piaciuta quasi a tutti. Certo, c’è chi continua a nutrire dubbi sul tecnico italo-brasiliano, reputandolo non pronto per un’avventura del genere, ma si tratta di una sparuta minoranza. Motta ha dimostrato sia a La Spezia che nel capoluogo emiliano di essere un “predestinato” della panchina, centrando risultati importanti. La salvezza con i liguri e la qualificazione alla Champions League con i felsinei, un qualcosa che ad inizio stagione sembrava utopia pura.

Calciomercato Juventus, Correia verso la cessione al Vitoria

In ogni caso, se Motta sarà in grado sin da subito di riportare la Juventus dove merita di stare significa anche che la dirigenza avrà fatto un buon lavoro sul mercato.

Il primo “vero” mercato di Cristiano Giuntoli, che grazie agli introiti garantiti da Champions League e Mondiale per Club avrà più margine rispetto alle ultime due sessioni. L’ex direttore sportivo del Napoli, tuttavia, continuerà a lavorare anche per quanto riguarda le cessioni. Una delle prime potrebbe essere quella di Felix Correia, acquistato nel 2020 per rinforzare – almeno inizialmente – la rosa della Juventus Next Gen. Il classe 2001 quest’anno ha vestito la maglia del Gil Vicente (5 gol e 4 assist) ed è pronto a trasferirsi, sempre in prestito, al Vitoria, altro club portoghese.