Giuntoli in ansia: anche due inglesi in fila per il capitano

0
32

Giuntoli in ansia, le parole dell’agente hanno “attirato” numerose squadre. E la voce si è sparsa anche oltremanica. 

Il campionato è appena terminato ma in casa Juventus è già tempo di pensare al futuro. In attesa di ufficializzare il nuovo allenatore, il responsabile dell’area tecnica Cristiano Giuntoli è al lavoro per rafforzare una rosa che da settembre sarà impegnata in tre competizioni. Che a fine stagione diventeranno addirittura quattro, se consideriamo che la Signora ha staccato il pass per la prima edizione del Mondiale per Club a 32 squadre.

Giuntoli in ansia: anche due inglesi in fila per il capitano
Giuntoli – Juvelive.it (Lapresse)

Quasi tutti i reparti necessitano di un corposo restyling, compreso l’attacco che sulla carta è quello più assortito e completo. Certo, molto dipenderà dal futuro di Chiesa e Vlahovic: il primo non ha ancora rinnovato e potrebbe partire in estate – la Juventus non lo considera un incedibile – mentre il secondo farà quasi certamente parte del progetto del nuovo allenatore, che quasi certamente sarà Thiago Motta. In difesa invece saranno numerosi i movimenti. Giuntoli deve intervenire soprattutto per quanto riguarda le corsie esterne. In questi giorni si parla insistentemente di un possibile approdo a Torino di Giovanni Di Lorenzo, capitano del Napoli che, attraverso il suo agente, ha manifestato l’intenzione di andare via e lasciare la città partenopea dopo cinque stagioni.

Giuntoli in ansia, Manchester United e Aston Villa su Di Lorenzo

Il dirigente bianconero ha fiutato l’affare: conosce molto bene Di Lorenzo, visto che fu lui nel 2019 a portarlo a Napoli, quando ricopriva ancora il ruolo di diesse del club azzurro.

Di Lorenzo, annuncio UFFICIALE: via libera Juventus
Di Lorenzo (Lapresse) – Juvelive.it

Giuntoli però dovrà fare attenzione, dal momento che su Di Lorenzo si sono fiondati altre società, non solo italiane. Secondo il portale inglese Team Talk, infatti, sul giocatore campione d’Italia 2022-23 sembra abbiano messo gli occhi anche il Manchester United e l’Aston Villa, due squadre a caccia di rinforzi in quel ruolo.