Calciomercato, attenta Juventus: Marotta te lo soffia gratis

0
32

La stagione agonistica per la Juventus si è ormai conclusa e lo sguardo dei tifosi è già proiettato inevitabilmente al futuro.

Gli impegni della squadra bianconera sul campo sono conclusi ed è tempo di tirare le somme per la dirigenza. Che deve ben capire quali dovranno essere le mosse da compiere per far sì che la Juventus possa tornare al più presto a vincere in Italia e a farsi largo in Europa.

Calciomercato, attenta Juventus: Marotta te lo soffia gratis
Il dirigente dell’Inter Marotta (LaPresse) – IlVeggente.it

La qualificazione alla prossima edizione della Champions League consente allo Juventus di avere in cassa svariati milioni di euro da poter investire sul prossimo calciomercato estivo. Dopo la nomina del nuovo allenatore saranno delle settimane bollenti per Giuntoli e per tutto il suo staff. A Torino dovranno arrivare dei calciatori con grandi ambizioni e con tanta voglia di mettersi al servizio del tecnico per centrare traguardi sempre più importanti. Quel che è sicuro è che arriveranno rinforzi in tutte le zone del campo.

Juventus, l’Inter posa gli occhi su Rabiot: la situazione

Come dicevamo la prima mossa della Juventus dovrà essere per forza di cose la nomina ufficiale del nuovo allenatore. Anche perchè ci saranno da decidere non solo gli acquisti ma anche le cessioni. Torneranno alla base diversi elementi che nel corso dell’estate però potrebbero cambiare aria. Allo stesso tempo si dovrà prendere una decisione riguardo i calciatori in scadenza.

Calciomercato, attenta Juventus: Marotta te lo soffia gratis
Rabiot contro l’Inter (LaPresse)

Sappiamo già che Alex Sandro saluterà Torino, non si conosce invece quale sarà il futuro di Adrien Rabiot. Il calciatore francese ha un accordo fino al 30 giugno e la Juve sta cercando di convincerlo a rinnovare il suo contratto. Elemento cardine con Allegri, sarà ugualmente importante anche per il futuro? Decisamente sì. Ma la sua decisione tarda ad arrivare. E “Inter News” spiega come Marotta potrebbe fiutare l’affare e farsi avanti per prenderlo a parametro zero per rinforzare l’Inter qualora il mediano francese decidesse di non rimanere in Piemonte.