Blitz di Giuntoli a Manchester, la Juve piazza il colpaccio a centrocampo

0
30

In casa Juve si pensa al futuro. Il direttore dell’area tecnica Cristiano Giuntoli lavora senza sosta per rinforzare la rosa.

Con la stagione giunta al termine la maggior parte dei top club sono al lavoro sul mercato, ormai già cominciato nonostante manchi l’ufficialità. Uno dei club più attivi sarà sicuramente la Juve di Cristiano Giuntoli, pronta a fare una piccola rivoluzione sul mercato.

colpaccio Giuntoli
Giuntoli chiude il colpo a cifre contenute (Lapresse) Juvelive

Manca sempre meno e poi il club torinese annuncerà Thiago Motta come nuovo tecnico, poi verranno decisi i calciatori da epurare e chi invece saranno fondamentali per l’allenatore. Il dirigente bianconero ha le idee chiare e la consapevolezza che c’è la necessità di vendere prima di acquistare e fare un mercato ‘adeguato alle esigenze di bilancio’.

Il reparto dove potrebbero esserci più cambiamenti è sicuramente il centrocampo, reparto dove – tolto il francese Adrien Rabiot – nessuno ha particolarmente colpito in questa stagione. E Rabiot ha il contratto in scadenza e un futuro ancora tutto da scrivere.

La società consapevole di ciò potrebbe attuare un’autentica rivoluzione con diversi obiettivi nel mirino del club. Il sogno è manco a dirlo Teun Koopmeiners, ma l’affare con l’Atalanta è molto costoso, forse troppo per le casse bianconero.

Calciomercato Juve, ritorno di fiamma per il centrocampista

La Juve ha seguito questo calciatore nelle ultime sessioni e anche questa estate studia l’affare low cost. Secondo quanto riporta il Daily Mail la società bianconera monitorerebbe con attenzione la situazione di Calvin Phillips, centrocampista del Manchester City.

Phillips era stato vicinissimo anche a gennaio, ma alla fine i Citizens trovarono l’accordo per un prestito al West Ham. Avventura deludente e ora Calvin è rientrato alla base, dove, senza dubbio, partirà questa estate. Phillips sta valutando varie alternative con il club e sulle sue tracce ci sarebbero diversi club stranieri.

Juve su Phillips
Giuntoli studia l’affare Phillips low cost (Ansa Foto) Juvelive

La Juve è uno di questi con Giuntoli che fiuta l’affare, soprattutto per un possibile colpo in prestito. Il City pagò Phillips circa 50 milioni qualche anno fa, ma il giocatore non ha mai reso secondo il prezzo investito.

Il club bianconero necessita di 2-3 acquisti nel reparto centrale del campo e la Juve studia la situazione di Phillips. Occhio alle sorprese per il centrocampo, il giocatore può arrivare a cifre contenute, magari a fine estate.

Con la maglia del West Ham, negli ultimi 6 mesi, Phillips ha collezionato solo 4 presenze e un rendimento sicuramente non all’altezza delle aspettative.