Juventus, l’assist è quello giusto: si chiude a 15 milioni

0
22

Sta diventando sempre più caldo il calciomercato della Juventus mentre si avvicina l’inizio del mese di giugno.

La società bianconera ha intenzione di portare a Torino diversi giocatori in grado di elevare il tasso tecnico della rosa. Soltanto in questo modo si potrà tornare a lottare per la conquista di quello scudetto che tanto manca alla tifoseria. Senza dimenticare il fatto che la Juve sarà protagonista anche in Champions League.

Juventus, l'assist è quello giusto: servono 15 milioni
(LaPresse)

Sono giorni di importanti valutazioni da parte della dirigenza riguardo gli innesti da compiere e le cessioni da portare a termine. Di sicuro la Juventus può contare su importanti risorse economiche che arriveranno proprio dalla partecipazione alla prossima edizione della Champions League. Ma allo stesso tempo si potrebbe pensare di recuperare un tesoretto lasciando partire quei giocatori che non rientrano nei piani tecnici del nuovo allenatore. Quel che ormai pare certo è che i bianconeri dovranno trovare rinforzi in tutte le zone del campo.

Juventus, Zhegrova lancia l’amo: vuole lasciare il Lille

Giuntoli avrà stilato senz’altro una lista di potenziali obiettivi da inseguire nel corso delle prossime settimane. Tuttavia bisogna fare sempre i conti con una concorrenza agguerrita e a volte anche con maggiore disponibilità economica. Tra i nomi caldi circolati nel corso degli ultimi giorni c’è anche quello di Edon Zhegrova.

 Juventus, l'assist è quello giusto: servono 15 milioni
Zhegrova (LaPresse)

Come ha riportato il giornalista Mirko Di Natale su Twitter il calciatore ha manifestato l’intenzione di lasciare il suo attuale club per cercare una nuova avventura. A Oxygen Press ha detto infatti: “Credo di aver dato il meglio di me a Lille e che sia giunto il momento di partire per un club più grande”. La Juventus lo ha messo nel mirino, 15 milioni è il prezzo del suo cartellino.