Ritorna alla Juve per vincere la Champions: si è ‘proposto’ come nuovo allenatore

0
377

Ritorna alla Juve per vincere la Champions League. Ha svelato il suo futuro e si è proposto anche come allenatore. La rivelazione su Massimiliano Allegri

Simpatico o meno, non possiamo sicuramente dire che Leonardo Bonucci non abbia fatto, insieme ai compagno di reparto, la storia della Juventus. Il difensore ha detto addio al calcio indossando la maglia del Fenerbahce e ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport dove ha parlato del suo futuro e del rapporto con Massimiliano Allegri.

Ritorna alla Juve per vincere la Champions: si è 'proposto' come nuovo allenatore
Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Diretto come al solito il difensore centrale. Che prima di parlare anche di quello che è il suo sogno, ha spiegato quello che è successo con il livornese. “La lite con Allegri in Juve-Palermo: una reazione istintiva che potevo gestire meglio. Le scelte invece sono state conseguenze di situazioni vissute che mi hanno migliorato come calciatore e uomo. In questi giorni ho avuto la riprova di essermi comportato in modo giusto nel gruppo. La parte più bella sono i messaggi privati dei compagni” ha rivelato.

Bonucci si propone alla Juventus, ecco il suo sogno

Poi ha continuato con Allegri: “Ci siamo parlati l’ultima volta a Udine, maggio 2023. Ognuno si comporta come meglio crede. Per ciò che abbiamo vissuto insieme, pur nei contrasti, penso che si potesse gestire tutto diversamente, anche il non volermi più in rosa. Se dovessi incontrarlo al bar lo saluterei, ma non lo chiamerei io per un caffè“.

Ritorna alla Juve per vincere la Champions: si è 'proposto' come nuovo allenatore
Bonucci (Lapresse) – Juvelive.it

Infine il sogno: “Il mio sogno è alzare la Champions da tecnico della Juventus visto che non ci sono riuscito da giocatore. Se Giorgio (Chiellini, ndr) dovesse essere l’a.d. il rapporto sarebbe doppio, professionale e d’amicizia… Prima però tutti e due abbiamo un percorso da fare”.