Altro che Roma, colpo Kostic in Serie A: alla Juve 11 milioni

0
20

Filip Kostic è pronto a lasciare la Juventus ma non la serie A: resterà nel nostro campionato ma non andrà alla Roma. Colpo da 11 milioni di euro

Quella appena conclusa non è stata la miglior annata di Filip Kostic. L’esterno serbo ha avuto troppi alti e bassi che l’hanno relegato spesso in panchina, nonostante la rosa della Juve era molto ristretta a livello prettamente numerico. Spesso gli sono stati preferiti persino alcuni giovani come Iling-Junior o Weah.

Colpo Kostic in serie A, alla Juve 11 milioni
Filip Kostic lascia la Juve ma resta in serie A, colpo da 11 milioni – (ANSA) – juvelive.it

La stagione non era partita sotto i migliori auspici quando sin dal ritiro estivo Allegri gli preferiva Cambiaso nelle varie amichevoli pre-campionato, mandando su tutte le furie i tifosi che non riuscivano a comprendere il motivo di questa scelta. L’ex Genoa poi si è dimostrato all’altezza della situazione, diventando una delle migliori scoperte della stagione. Mentre per Kostic ci sono tanti punti di domanda. Eppure era stato uno dei migliori nella sciagurata annata 2022/23, quella della penalizzazione e del caos in casa bianconera.

Kostic va via dalla Juve ma resta in serie A: niente Roma, ecco dove andrà

Appare evidente che il serbo sia destinato all’addio la prossima estate. Vuole rilanciarsi in un altro club per tornare protagonista come lo era ai tempi dell’Eintracht Francoforte. Il cambio di allenatore non muterà la sua decisione presa da tempo: andare via da Torino.

Serie A, colpo Kostic: niente Roma
Filip Kostic resta in serie A, ma non andrà alla Roma: colpo da 11 milioni d euro – (ANSA) – juvelive.it

Il mercato non gli manca, con diversi club pronti a scommettere su di lui. C’era la Roma che lo seguiva con interesse ma la pista si è leggermente raffreddata nelle ultime settimane. Adesso la squadra pronta ad ingaggiarlo sembra essere il Bologna. I rossoblù giocheranno la Champions League, motivo che spingerebbe il serbo ad accettare. La squadra emiliana dovrà sostituire diversi elementi della propria rosa e uno come l’ex Eintracht può sicuramente tornare utile.

La Juve ha messo gli occhi su Zirkzee e Calafiori, specialmente se dovesse essere confermato l’arrivo di Thiago Motta sulla panchina piemontese. L’italo-brasiliano potrebbe portarli con sé. Nell’ambito di una trattativa con il Bologna che non farà sconti a livello di prezzo, può essere inserito proprio il cartellino di Kostic. La valutazione attuale è di 11 milioni di euro. Un prezzo accessibile per le casse felsinee, ancor di più se dovesse essere inserito come contropartita in un ipotetico affare con la Juve. Le prossime settimane saranno indicative in ogni caso.