Affare tutto brasiliano: la Juve chiude a titolo definitivo

0
14

Calciomercato Juventus, nei prossimi giorni potrebbe concretizzarsi una delle prime cessioni in casa bianconera. 

Il mercato della Juventus, per forza di cose, dovrà essere ambizioso. Nonostante la politica di austerity inaugurata a gennaio 2023 dal nuovo Consiglio d’amministrazione, la rosa bianconera necessita di rinforzi importanti e di qualità. La Signora, infatti, il prossimo anno sarà di nuovo impegnata su tre fronti: campionato, Coppa Italia e Champions League.

Affare tutto brasiliano: la Juve chiude a titolo definitivo
– Juvelive.it (Lapresse)

Senza dimenticare che a fine stagione ci sarà poi l’appuntamento con il primo Mondiale per Club “allargato” della storia, al quale come è ben noto parteciperà anche la Juve. Insomma, Cristiano Giuntoli da qui a fine agosto di lavoro da fare ne ha davvero parecchio. Il responsabile dell’area tecnica ha il compito di rendere la Juve più forte ed allo stesso tempo di far quadrare i conti. In attesa di scoprire quali saranno i primi acquisti, merita un approfondimento anche il discorso sulle operazioni in uscita. Saper vendere è fondamentale per poter accumulare piccoli “tesoretti” da utilizzare successivamente per quanto riguarda il mercato in entrata. E Giuntoli, a quanto pare, è vicino a mettere a segno la prima cessione.

Affare tutto brasiliano, Kaio Jorge verso il Cruzeiro

Uno dei giocatori che rientreranno a Torino restando comunque con la valigia in mano è il brasiliano Kaio Jorge, a questo punto una scommessa persa da parte dei bianconeri.

Acquistato dal Santos nel 2021, l’attaccante di Olinda classe 2002 non è riuscito a mettere in mostra le sue qualità, anche a causa di un bruttissimo infortunio che gli ha fatto praticamente saltare un’intera stagione. La cessione a titolo temporaneo al Frosinone era una grande occasione per Kaio Jorge, ma anche in Ciociaria il suo rendimento è stato deludente ed è finito dietro nelle gerarchie di Eusebio Di Francesco. Per lui si prospetta un ritorno in Brasile, dal momento che il Cruzeiro, come riferisce il giornalista Romeo Agresti, ha offerto 5 milioni più bonus alla Juventus per riportarlo in patria.