Si chiude con la Juve, 30 milioni sul piatto e firma immediata

0
10

Clamorosa svolta di mercato per l’esperto giocatore, col club disposto a spendere 30 milioni di euro per il suo arrivo

Il futuro è iniziato proprio quando l’uomo del passato, quello al quale ci si era affidati dopo la non disprezzabile annata passata agli ordini di Andrea Pirlo, è stato esonerato dopo le incredibili scene messe in atto sul prato dell’Olimpico durante e subito dopo la finale di Coppa Italia con l’Atalanta.

30 milioni sul piatto, arriva la firma immediata: si chiude con la Juve
Il calciatore è tentato dall’accettare l’offerta (LaPresse) – Juvelive.it

L’addio anticipato a Max Allegri, rimosso dall’incarico quando mancavano 180′ alla fine di un campionato nel quale la Juve aveva raggiunto il suo obiettivo stagionale, ha aperto la strada all’arrivo di Thiago Motta. Per il quale ormai si stanno solo limando i dettagli prima di dare l’annuncio ufficiale del sodalizio tra il tecnico oriundo e la ‘Vecchia Signora’.

Da quando l’ex allenatore dello Spezia ha annunciato, di concerto con la società felsinea, l’addio al Bologna, impazzano le voci sulla nuova Juve che verrà. Il rampante tecnico vorrà legittimamente modellare la rosa secondo la sua idea di calcio, in un mix di giovani interessanti – ma già pronti e talentuosi –  e calciatori d’esperienza, con un certo senso di attaccamento alla maglia.

Tra questi ultimi rientra certamente la figura di Wojciech Szczesny, uno dei veterani del gruppo bianconero, e profilo già capace, in passato, di scontrarsi con Allegri senza aver paura delle conseguenze.

La società bianconera. che nel suo nuovo corso mantiene un occhio di riguardo al bilancio, deve però fare i conti col lauto stipendio del portiere polacco. Che ha tuttavia il contratto in scadenza a giugno del 2025. In questa situazione si innesta un’offerta di mercato che appare davvero difficile da rifiutare.

Szczesny coperto d’oro: offertona dalla Saudi Pro League

Con Michele Di Gregorio in rampa di lancio – appare ben avviata la trattativa che dovrebbe portare l’estremo difensore del Monza alla Continassa – il futuro dell’ex Roma ed Arsenal appare in bilico. Soprattutto perché le sirene dei petroldollari – tradotto:  le offerte dalla Saudi Pro League – non mancano.

30 milioni sul piatto, arriva la firma immediata: si chiude con la Juve
Wojciech Szczesny, l’Arabia Saudita tenta il portiere polacco (LaPresse) – Juvelive.it

Il quotidiano Tuttosport ha messo l’accento sulla mancata volontà, da parte della Juve, di allungare il contratto del polacco, per il quale risulta anche complicato spalmare su più annualità l’ingaggio da 6,5 milioni annui attualmente percepiti.

Ecco che allora l’indiscrezione su una proposta di un biennale da 15 milioni a stagione – parliamo dunque di 30 milioni totali in due anni – proveniente da un non meglio specificato club arabo, potrebbe far breccia nell’animo del portiere.

Szczesny chiuderebbe così la sua gloriosa carriera in un campionato magari non così competitivo, ma certamente foriero di una pensione a dir poco dorata…

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI