La chiamata fa saltare il banco: Allegri ha scelto un nuovo campionato

0
18

Massimiliano Allegri ed il suo futuro come argomento che ‘tira’ quanto nessuno. Cosa farà il tecnico livornese dopo il ‘fragoroso ’addio alla Juventus?

Mai, come in questo inizio del calciomercato, gli allenatori hanno ricoperto un tale importanza. Sono loro a dettare le regole ed i tempi. Sono loro a tenere ‘sulle spine’ diverse società che pendono dalle loro labbra. Dalle loro decisioni.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (LaPresse) Juvelive.it

Il campionato che verrà vedrà il ritorno di Antonio Conte su una panchina italiana. Un ritorno gradito ai tifosi del Napoli, temuto dagli altri poiché sanno bene quanto possa incidere il duro lavoro, la feroce determinazione e la ‘voglia matta’ di vincere del tecnico salentino sui risultati della compagine d lui guidata.

Allo steso tempo, almeno per il momento, il medesimo campionato non vedrà, ai nastri di partenza, la presenza di grandi allenatori che hanno segnato le ultime stagioni. Non vi sarà Maurizio Sarri, il tecnico del nono ed ultimo scudetto consecutivo della Juventus di Andrea Agnelli.

Così come non vi sarà Stefano Pioli, colui che ha guidato il Milan a vincere un insperato, e meritatissimo scudetto. L’assenza più rumorosa e clamorosa è quella, senza alcun dubbio, di Massimiliano Allegri. La nuova Juventus di Elkann-Giuntoli ha deciso di cambiare decisamente rotta, iniziando dalla separazione dal tecnico livornese.

Il futuro di Max

Un addio turbolento, per usare un eufemismo, ma che si è comunque chiuso con un’apparente stretta di mano. La domanda che ora in tanti si pongono è: cosa farà adesso Massimiliano Allegri? La risposta ce la fornisce Alfredo Pedullà sul suo canale YouTube.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (LaPresse) Juvelive.it

L’esperto di calciomercato ha provato ad analizzare l’attuale situazione dell’ormai ex tecnico della Juventus, ipotizzando possibili scenari che possono mutare in un attimo poiché tutto, come è ovvio, dipende da ciò che il tecnico toscano intende fare: subito in panchina o un nuovo anno sabbatico?

Allegri ha risolto con la Juventus ma era già una notizia da gennaio che la Juve aveva deciso di non andare avanti. Adesso Allegri non ha delle offerte se non dall’Arabia. Il suo agente storico, Branchini, è andato in Arabia ha sondato, però le percentuali che lui possa, oggi, accettare l’Arabia sono molto basse”.

Pedullà ha parlato anche di reali contatti di Allegri con alcuni club italiani. “Ha ricevuto, e lo confermo, una telefonata di Lotito nel bel mezzo della vicenda allenatore, quando comunque era stato scelto Baroni. È stata la classica telefonata figlia di rapporti di amicizia e comunque di rapporti sinceri tra Lotito ed Allegri”.

Lotito ha, di fatto, memorizzato le richieste di Massimiliano Allegri e la cosa è finita lì. “Allegri adesso punterebbe ad un Europa Top, possibilmente in Premier”. Sempre al momento. Immaginiamo un Allegri al mare, a Livorno o in giro per il mondo, pronto a tornare ‘in panca’, ma soltanto alle sue condizioni.