Tutto pronto per il vero colpo di questa estate, torna Miralem Pjanic

0
17

Il grande colpo di calciomercato dell’estate: occhio al ritorno clamoroso di Miralem Pjanic, le ultime indiscrezioni

Nel ciclo lungo nove scudetti di fila, per la Juventus, ci sono stati giocatori che hanno lasciato un segno indelebile del loro passaggio, come protagonisti dell’epopea bianconera. Uno di quelli che si è fatto maggiormente notare è stato certamente Miralem Pjanic, che ha dispensato sapienza calcistica a centrocampo.

Miralem Pjanic torna, super colpo di mercato
Miralem Pjanic, importanti trascorsi per lui alla Juventus e non solo (fonte: © LaPresse) – Juvelive.it

Il bosniaco ha vissuto quattro anni ad alto livello in bianconero, tra il 2016 e il 2020. Si era già fatto apprezzare nel nostro campionato con la maglia della Roma, nei cinque anni precedenti. E per questo nell’estate del 2016, la Juventus scelse di investire 32 milioni per pagare la sua clausola rescissoria.

Dotato di piedi educatissimi sul corto e sul lungo e anche di un ottimo tiro dalla distanza, Pjanic si sarebbe rivelato fondamentale nella Juventus del primo ciclo Allegri per dare equilibrio, qualità e sostanza lì in mezzo. Chiudendo le quattro stagioni in maglia bianconera con numeri di tutto rispetto: 178 presenze totali per 22 reti e 41 assist.

La sua carriera ha preso una piega diversa nell’estate 2020, con l’operazione che ha portato lui al Barcellona e Arthur alla Juventus. Un artificio contabile utile per i due club, ma che non è stato fortunato per i due giocatori, tutt’altro. Da lì, per il bosniaco, è iniziata la parabola discendente, mentre il brasiliano in bianconero non è mai riuscito a mettersi in luce e anzi passa da un prestito all’altro.

Dopo una annata horror in blaugrana, una stagione al Besiktas, quindi il passaggio negli Emirati Arabi allo Sharjah. Da dove può però tornare, verso il calcio di alto livello europeo.

Pjanic, ritorno a casa: ci sta pensando il Lione

Nessun ritorno in vista alla Juventus, però, nonostante i bianconeri abbiano bisogno, in questa fase, di trovare qualità in linea mediana. Il ritorno potrebbe essere quello al Lione.

Miralem Pjanic, ritorno al Lione
Miralem Pjanic, ritorno dove tutto è iniziato (fonte: © LaPresse) – Juvelive.it

Stando alle nostre indiscrezioni, infatti, il club francese, lì dove Pjanic ha iniziato a muovere i primi passi nel calcio internazionale, ci starebbe pensando seriamente. L’esperienza del bosniaco in Francia risale al triennio 2008-2011, quando era ancora giovanissimo. Eppure, già in grado di risaltare per la sua bravura. 16 reti e 21 assist in 121 presenze che gli fecero meritare la chiamata della Roma.

Pjanic troverà un Lione un po’ lontano dai vertici del calcio francese rispetto al passato, ma proprio per questo il club vuole affidarsi anche a lui per il grande rilancio.