Tra Juve e Milan gode il terzo incomodo: nero su bianco Zirkzee

0
315

Tra Juve e Milan gode il terzo incomodo, bianconeri e rossoneri rischiano di restare con un pugno di mosche in mano. 

“Tutta la mia ambizione per tornare a far sorridere i tifosi bianconeri”. Poche parole ma così dense di significato. La prima dichiarazione di Thiago Motta da tecnico della Juventus è una sorta di “manifesto” del pensiero (e del modo di essere) del tecnico italo-brasiliano.

Milan e Juventus beffate
Zirkzee, appetito dal Manchester United – Juvelive.it (Ansa)

Che, dopo aver realizzato un’impresa straordinaria riportando nella massima competizione continentale il Bologna a distanza di più un secolo dall’ultima volta, ha deciso di accettare una sfida ancora più grande. Il “treno Juventus”, del resto, non passa molte volte e nonostante le dichiarazioni d’amore dei tifosi bolognesi, che avrebbero voluto restasse per almeno un altro anno in Emilia, Motta ha detto sì alla Signora. Si torna a respirare un certo entusiasmo nell’ambiente bianconero, che potrebbe essere ulteriormente fomentato dal mercato estivo. Di sicuro la giornata di ieri è una di quelle spartiacque nella storia del club di via Druento, che si prepara ad una nuova era. Il responsabile dell’area tecnica Cristiano Giuntoli farà in modo di accontentare in tutto e per tutto il nuovo allenatore, mettendogli a disposizione una rosa su misura per la sua filosofia di calcio.

Tra Juve e Milan gode il terzo incomodo, anche lo United punta l’olandese

L’arrivo di Thiago Motta a Torino ha aperto anche la stagione del cosiddetto “fantacalcio” e cioè quegli acquisti che, ad oggi, sembrano impossibili.

Il Manchester United piomba su Zirkzee
Old Trafford, stadio dei Red Devils – Juvelive.it (Ansa)

Eppure l’ex allenatore del Bologna farebbe carte false per riavere con sé Joshua Zirkzee, il centravanti olandese che ha contribuito a far “esplodere” nell’ultimo campionato. In realtà al momento la squadra più vicina al giocatore cresciuto nel Bayern Monaco è il Milan, ma i rossoneri dovranno fare attenzione ai club della Premier League. Secondo l’Independent, il Manchester United si fionderà presto su uno tra Zirkzee, David e Toney (questi ultimi due giocano rispettivamente nel Lille e nel Brentford).