Penalizzazione Juventus in classifica: la mazzata infiamma di nuovo i tifosi

0
42

Penalizzazione Juventus in classifica: la mazzata infiamma di nuovo i tifosi bianconeri. Le parole che lasciano di stucco

La condanna della Juventus nella scorsa stagione, con punti di penalizzazione e con il conseguente addio alle coppe europee, non è andata giù a molti tifosi. Giustamente, perché c’è la sensazione che quando vengono coinvolti i colori bianconeri vengano usati due pesi e due misure diverse.

Penalizzazione Juventus in classifica: la mazzata infiamma di nuovo i tifosi
Ferrero, presidente della Juventus (Lapresse) – Juvelive.it

E a ritornare sulla questione dei bianconeri oggi ci ha pensato il presidente federale Gabriele Gravina, che a specifica domanda ha risposto in questo modo: “La Juventus è stata condannata per una fattispecie e ha patteggiato per un’altra, come previsto anche dalla giustizia ordinaria. Il patteggiamento è previsto anche nel codice di giustizia sportiva. Per la prima fattispecie è stata condannata a 15 punti di penalizzazione, poi il Collegio ha richiesto una rivisitazione. Per la seconda ha chiesto un patteggiamento. E’ un fatto normale”.

Penalizzazione Juventus, la sentenza di Gravina

“Che la giustizia abbia avuto un effetto più incisivo – ha continuato Gravina – di quella ordinaria lo dimostra il fatto che ci sono indagini ancora in via di esplicazione da parte della magistratura ordinaria, mentre la giustizia sportiva ha già esaurito il suo percorso. Noi siamo incisivi, rapidi e ritengo obiettivi nell’applicazione delle nostre regole”.

gabriele gravina
Gabriele Gravina (Lapresse) – Juvelive.it

Insomma, un Gravina che ha tirato fuori i denti parlando della Juventus e confermando che la giustizia sportiva ha fatto benissimo il proprio corso. Certo, si spera che tutti i nodi delle altre squadre, qualora ce ne fossero, possano venire al pettine. E soprattutto che la giustizia sportiva abbia la stessa vista per tutti.