È ufficiale, rescinde e firma con la Juve: che rinforzo

0
53

La Juve chiude un rinforzo molto importante per il suo futuro: la rescissione con il precedente club è già ufficiale

Sarà l’estate della Juve: lo pensano in molti, visti gli ultimi rumors sul calciomercato, che potrebbero veder cambiare profondamente la rosa, soprattutto dopo l’arrivo di Thiago Motta, l’allenatore giovane più promettente in Italia dopo un paio di stagioni magnifiche alla guida del Bologna.

Rescissione e firma con la Juve
Giuntoli chiude un colpo a cui tiene molto per la Juve (LaPresse) – juvelive.it

Certo, ci sono ancora tante trattative da concretizzare in sede di calciomercato, a partire dal centrocampo, dove Douglas Luiz e Teun Koopmeiners restano i primi obiettivi concreti per la Vecchia Signora. Gli stravolgimenti, però, non riguardano solo il campo o i calciatori, ma continuano anche in dirigenza, dove Cristiano Giuntoli, a distanza di diverso tempo dal suo insediamento, sta completando il quadro inserendo man mano altri fedelissimi.

In tal senso, è già stato blindato l’arrivo di Giuseppe Pompilio, un uomo forte al fianco del capo dell’area sportiva, che è mancato parecchio nella prima stagione dell’ex Napoli a Torino e con cui aveva lavorato fin dall’esperienza al Carpi. La scia di nuovi arrivi, però, non si ferma qui, perché ora è la volta anche di Stefano Stefanelli.

Stefanelli arriva alla Juve: un altro fedelissimo di Giuntoli in bianconero

Già dalla scorsa estate, il dirigente è stato a un passo da Madama, ma poi non se n’è fatto nulla. Giuntoli, in realtà, non ha mai perso l’idea di volerlo con sé e ora è pronto ad affondare il colpo. Esattamente come Pompilio, lo conosce fin dall’esperienza a Carpi e ha dimostrato sempre un certo fiuto nella ricerca dei migliori talenti in circolazione. 

Rescissione e firma con la Juve
Stefanelli ha rescisso con il Pisa e andrà alla Juve (LaPresse) – juvelive.it

Secondo gli ultimi rumors, infatti, dovrebbe occuparsi dell’area scouting di uno dei più prestigiosi club d’Italia e nelle ultime ore è arrivato un nuovo passaggio fondamentale in questa direzione. Infatti, Stefanelli si è liberato dal Pisa, una notizia che era nell’aria e che ora è diventata ufficiale: “La Società Pisa Sporting Club e il Direttore Sportivo Stefano Stefanelli comunicano di aver consensualmente deciso di non proseguire il rapporto professionale in scadenza il prossimo 30 giugno 2025″, ha annunciato il club toscano, ringraziando il dirigente per il lavoro fatto e augurandogli il meglio per la sua carriera.

Una carriera che ora arriverà all’apice alla Juventus, al fianco di Giuntoli, che sta sempre più dando una sua impronta alle scelte del club. E vedremo se queste scelte pagheranno molto presto anche sul campo.