Il ritorno di Allegri è UFFICIALE: tifosi in visibilio

0
48

Allegri è tornato, adesso è ufficiale: dopo essere scomparso dai radar nei giorni successivi all’esonero, il livornese si è rifatto vedere. Al solito posto…

A qualcuno Massimiliano Allegri mancherà. Sia in campo, per come ha sempre difeso la Juventus nel corso di questi anni, sia fuori dal campo, nelle interviste e nelle conferenze stampa, ad esempio, quando aveva sempre la battuta pronta.

Il ritorno di Allegri è UFFICIALE: tifosi in visibilio
Massimiliano Allegri, è stato esonerato dalla Juventus (Lapresse) – Juvelive.it

Un doppio ciclo in bianconero diverso: il primo stellare, con trofei su trofei e con due finali di Champions League disputate, ma perse; il secondo meno, con una sola Coppa Italia portata a casa, ma con una situazione di certo non delle migliori per il suo lavoro. Una società dimissionaria, una penalizzazione in classifica, e continue critiche per il gioco non espresso da parte della sua squadra. E per finire, come la classica ciliegina sulla torta della quale anche noi avremmo fatto a meno, l’esonero per alcuni comportamenti ritenuti eccessivi da parte del club. Da quei giorni non si era fatto più vedere, adesso però è rispuntato, al solito posto, quello del cuore.

Allegri è tornato, beccato al Gabbione di Livorno

Un video che immediatamente è diventato virale vede Allegri a casa sua, nella sua Livorno, tornare a giocare a calcio dentro quel Gabbione che molto spesso è stato protagonista delle sue parole. Lo ha tirato in mezzo quando ha parlato di categorie, di gente che vince e di gente che non lo fa durante la propria carriera: né da giocatore e nemmeno da allenatore.

Allegri verso il top club, lui chiama Rabiot
Massimiliano Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

Piaccia o meno, Allegri è uno che ha vinto, sempre, dovunque è andato a partire dal Milan. Poi ha fatto tutto quello che noi ricordiamo dentro la Juve. E sì, c’è da dirlo: a qualcuno mancherà.