Juve, il rinforzo a centrocampo arriva dall’Inter: nome impensabile

0
45

Calciomercato Juventus, per rinforzare il centrocampo il giocatore arriva direttamente dai rivali dell’Inter: nome impensabile 

La “rivoluzione” Juventus ha avuto inizio. In primis si è partiti dal nome del nuovo tecnico, Thiago Motta. L’italo-brasiliano ha l’arduo compito di risollevare un ambiente che, nonostante la vittoria in Coppa Italia, non è soddisfatta per niente di come si è conclusa la passata stagione.

Frattesi può andare alla Juventus
Thiago Motta (LaPresse) – Juvelive.it

Il calciomercato inizierà ufficialmente tra pochissimi giorni, ma a quanto pare la dirigenza già sa come muoversi e su chi puntare. In particolar modo al centrocampo, un reparto che deve essere necessariamente rinforzato per tantissimi motivi. In primis per la possibile partenza di Adrien Rabiot che non ha ancora sciolto i dubbi su un possibile rinnovo.

Per quanto riguarda i possibili arrivi, invece, il nuovo nome arriva direttamente dalla rivale di sempre come l’Inter. Un clamoroso colpo di scena visto che, fino a questo momento, non era stato mai menzionato. Stiamo parlando di Davide Frattesi, attualmente impegnato in nazionale per gli Europei, pronto a fare le valigie da Milano dopo un solo anno dal suo arrivo.

Juventus, nuovo nome per il centrocampo: tutto su Frattesi

Davide Frattesi non è affatto un titolare nell’11 di Simone Inzaghi. Anche se in nerazzurro ha dimostrato di essere all’altezza della situazione. Soprattutto a suon di gol ed assist. I dati per lui parlano chiaro: 8 reti, 7 assist in 42 presenze. La maggior parte di queste ultime entrando dalla panchina. Numeri a dir poco eccezionali per essere una riserva (di lusso in questo caso).

Frattesi può andare alla Juventus
Davide Frattesi nuovo nome per il centrocampo della Juventus – Juvelive.it (Foto LaPresse)

Il suo obiettivo, però, è chiaro: essere sì importante per la squadra, ma allo stesso tempo anche titolare. Una possibilità che, però, il tecnico piacentino ancora non gli vuole concedere visto che gli preferisce il trio formato da Barella, Calhanoglu e Mkhitaryan.  Ed è per questo motivo che il classe ’99 si sta iniziando a guardare attorno per cercare una valida alternativa. Senza dimenticare il fatto che, la prossima stagione, arriverà un certo Piotr Zielinski dal Napoli a parametro zero.

Insomma, il nativo di Roma vuole avere più spazio e giocare con maggiore continuità. Una possibilità che la Juventus è disposta eccome a concedergli. A “frenare”, un po’, gli entusiasmi della dirigenza e tifoseria bianconera è il prezzo del calciatore. Il costo del suo cartellino, nonostante sia considerato una “riserva” è molto alto: per averlo bisognerà spendere almeno 35 milioni di euro. Niente sconti da parte del presidente Marotta.