Resta alla Juventus, offerte rifiutate: sì al rinnovo

0
45

Resta alla Juventus, ha deciso questo: offerte rifiutate e decisione già presa da parte del giocatore che è pronto al rinnovo

Ha deciso di restare alla Juventus ed è pronto a mettere nero su bianco sul rinnovo contrattuale, rifiutando tutte le offerte che fino al momento gli sono arrivate.

Resta alla Juventus, offerte rifiutate: sì al rinnovo
Giuntoli, direttore dell’area tecnica della Juventus (LaPresse) – Juvelive.it

La decisione, quindi, l’ha già presa. E in questo caso a differenza di quanto succederà con Adrien Rabiot, che attenderà la fine dell’Europeo per rispondere alla proposta della Juventus, non si deve andare oltre. Un’altra casella, almeno secondo le informazioni che sono state riportate da Nicolò Schira, è stata messa a posto da Giuntoli che non dovrà avere pensieri di andare a trovare un secondo portiere. In attesa di capire quando Szczesny partirà (sembra essere solamente questione di tempo) e di annunciare Di Gregorio prelevato dal Monza, Perin il suo futuro ce lo ha ben chiaro in mente.

Resta alla Juventus, la decisione di Perin

Ha ricevuto diverse offerte il portiere bianconero, e avrebbe avuto la possibilità di andare a giocare come titolare in almeno metà di queste squadre. Ci hanno provato Genoa, Monza, Fiorentina, Atalanta, Como, Parma e anche il Fenerbahce. Ma per tutti la risposta è stata “no, grazie”. Vuole chiudere a Torino, vuole chiudere alla Continassa, sapendo di non avere comunque un ruolo di protagonista assoluto.

Dalla Juventus all’Arabia: 30 milioni annui, finisce a tarallucci e vino
Perin (LaPresse) – Juvelive.it

Titolare in Coppa Italia lo scorso anno, si è preso una bella gioia alzando al cielo il trofeo nella notte romana da numero uno dei pali. Rischiando poco o nulla, c’è da dirlo, ma quando è stato chiamato in causa durante la stagione ha sempre risposto presente. Adesso, con diverse competizioni da affrontare l’anno prossimo, aumentano anche le possibilità di giocare di più. E questo non ha fatto altro che avvicinarlo alla Juve. Perin resta, ed è una buona notizia.