Giuntoli è finito in trappola: il Real lo soffia alla Juventus

0
34

Calciomercato Juventus, il club fa muro contro i bianconeri e spera nell’asta internazionale. Il Real lo soffia a Giuntoli

Un muro. Quello che un club italiano vuole alzare nei confronti della Juventus. Magari anche per uno scippo che è stato già perpetrato da Cristiano Giuntoli, che si trova ad affrontare delle evidenti difficoltà per riuscire a chiudere la questione.

Real Madrid su Calafiori
Giuntoli, direttore dell’area sportiva della Juve (Lapresse) – Juvelive.it

Da un po’ di tempo nel mirino del club piemontese ci è finito il difensore del Bologna Riccardo Calafiori. Ha fatto un’annata pazzesca tant’è che si è pure guadagnato non solo la convocazione in nazionale ma anche la titolarità. Contro la Svizzera, sabato sera, non ci sarà per squalifica ed è un evidente problema per Luciano Spalletti. Ma se in Germania si pensa al campo, in Italia si pensa al mercato. A spiegare quello che sta succedendo proprio in questi giorni ci ha pensato Giovanni Albanese, intervenuto a Juventibus.

Calafiori nel mirino del Real Madrid

“Per Calafiori – ha detto – in questo momento il Bologna è molto rigido nei confronti della Juventus. Prova a fare muro e a far partire un’asta. Si stanno interessando anche top club europei, addirittura il Real Madrid. Quindi è un’operazione complicata”. La richiesta degli emiliani, come sappiamo, si aggira intorno ai 35milioni di euro. Ma forse questi soldi, qualora l’Italia dovesse andare avanti in Germania e Calafiori sfornare un’altra discreta prestazione, potrebbero non bastare.

Real Madrid su Calafiori
Riccardo Calafiori, su di lui c’è anche il Real Madrid (Lapresse) – Juvelive.it

Se adesso si parla di Real Madrid, nelle scorse settimane si è parlato, anche con un interesse maggiore, di Tottenham, Newcastle e Manchester United. In poche parole Calafiori piace a tutti e il Bologna non vede l’ora di ascoltare le offerte che potrebbero arrivare. Con l’incasso gli emiliani di Italiano potrebbero costruire una squadra sicuramente competitiva per l’anno prossimo.