È ufficiale, la Juve cede una stella: giocherà a Londra

0
34

La Juve è una delle squadre più attive sul calciomercato ed è arrivato l’annuncio ufficiale di una cessione pesante: se ne va a Londra

La ricostruzione della Juve va avanti sulla scia delle idee di Cristiano Giuntoli e delle esigenze di Thiago Motta per il miglioramento della squadra bianconera. Tra grandi manovre a centrocampo, possibili addii e separazioni eccellenti, l’arrivo di Douglas Luiz ci ha dimostrato come il mondo degli uomini, in certi casi, possa essere legato a quello delle donne.

Ufficiale, il big dice addio alla Juve
La Juve ha chiuso un altro colpo in uscita (LaPresse) – juvelive.it

Infatti, con il brasiliano ormai ex Aston Villa, pronto a fare le fortune della mediana piemontese, dovrebbe sbarcare a Torino anche Alisha Lehmann, icona svizzera del calcio. Negli ultimi anni, ha ottenuto un risalto clamoroso sui social, tanto da essere riconosciuta a più riprese come una Cristiano Ronaldo dell’universo femminile. Ancora l’affare non è chiuso, ma con l’arrivo del fidanzato Douglas Luiz, è sempre più probabile la doppia firma.

Ma di sicuro il calciomercato della Juventus Women non è finito così. Infatti, è arrivato un addio ufficiale, che ha scosso i tifosi della Vecchia Signora nelle ultime ore. Dopo tante battaglie insieme, un volto iconico del club ha detto addio e si è trasferito direttamente a Londra.

Juventus Women, Amanda Nilden se ne va al Tottenham

La calciatrice in questione è Amanda Nilden, un esterno che con la Juve ha vinto il campionato, due volte la Coppa Italia e due Supercoppa italiana. Insomma, è stata una delle protagoniste dei successi della squadra con le sue straordinarie discese in fascia, utile in entrambe le fasi di gioco.

Ufficiale, il big dice addio alla Juve
Nilden è una nuova calciatrice del Tottenham (LaPresse) – juvelive.it

Dopo il trasferimento in prestito al Tottenham dello scorso gennaio, è ufficiale la sua cessione a titolo definitivo al club londinese, annunciata anche dalla società italiana, che l’ha ringraziata con un bel messaggio: “Nilden ha lasciato un bellissimo ricordo di sè e noi le auguriamo il meglio per il prosieguo della sua carriera”, ha scritto il club.

In tutto ha disputato 65 gare e messo a segno otto reti, ma ora è pronta a una nuova tappa della sua carriera, in quella Londra che l’ha accolta alla grande e in cui si rispecchia a pieno in questa fase della sua vita. E in attesa della chiusura del colpo Lehmann, occhio anche al possibile arrivo di Hanna Bennison, classe 2002 dell’Everton, in scadenza di contratto a giugno 2025. L’affare dovrebbe concludersi sulla base di circa 120 mila euro.