“Il più grande scandalo”: terremoto Juventus-Inter, ci risiamo

0
29

“Il più grande scandalo”: terremoto Juventus-Inter, ci risiamo. Ecco quello che sta succedendo. Ancora si parla

Ancora Calciopoli con continue revisioni. Ancora una storia per la quale effettivamente ha pagato la Juventus. Incredibile come se ne parli ancora di tutto quello che è successo nell’estate del 2006 e che ha portato la retrocessione dei bianconeri.

"Il più grande scandalo": terremoto Juventus-Inter, ci risiamo
Ancora Calciopoli (Lapresse) – Juvelive.it

Certo è che ancora tutti non sono stanchi di parlare male della Juventus. E pensare che ci sono degli atti, fruibili a tutti, che hanno svelato un enorme sistema. Vabbè, ormai i tifosi piemontesi e non della squadra più amata ci hanno fatto il callo. E a parlare, in termini anche un po’ scocciati, ci ha pensato il giornalista Fabio Ravezzani, intervenuto su Twicth al programma Juventibus.

Le parole di Ravezzani

“A vent’anni da calciopoli facciamo la storia vera di calciopoli, è stata un’inchiesta che con il passare degli anni ha mostrato delle crepe clamorose – ha detto – al di là che ne hanno parlato, Moggi, il ministro Giovanna Melandri, grandissimi giornalisti, dirigenti, tutti i presidenti. Una cosa impressionante, cento ore di registrazioni ci sono di calciopoli alla Juventus”.

Poi Ravezzani ha continuato: “Abbiamo Chiné io vorrei tanto inquisire anche il Napoli o la Roma, ma se non mi danno le carte come faccio. La giustizia sportiva non può pretendere dalla procura che in base al pm decide se dare le carte oppure no, perché quella non è giustizia sportiva” ha concluso.