Ultim’ora, Chiesa firma subito: stravolto il mercato della Juve!

0
41

La Juventus sta per vivere un autentico ribaltone sul mercato a causa di Federico Chiesa: cambiano le carte in tavola e quindi anche il mercato bianconero

Ormai è chiaro da tempo come Giuntoli stia cercando di piazzare altrove l’esterno della Nazionale, per ricavare anche quei soldi necessari ad alzare il budget a disposizione per gli acquisti richiesti da Thiago Motta.

Chiesa via dalla Juve
Cambiano le carte in tavola per Chiesa (JuveLive – ANSA)

Si pensava che il futuro di Federico Chiesa fosse già scritto e definito ormai da tempo, viste le decisioni prese in tal senso dalla Juventus e dal suo neo allenatore Thiago Motta. L’esterno ex Fiorentina non sembra essere perfetto per il gioco del tecnico italo-brasiliano e per questo alla fine il suo sacrifico non era del tutto impossibile. Alla porta dei bianconeri hanno bussato in tanti in queste settimane.

Il Napoli di Conte poteva immaginare uno scambio con Di Lorenzo, sempre propenso ad un addio, mentre la Roma di De Rossi aveva già il gradimento del giocatore. Si proprio i giallorossi sono apparsi i più convinti sostenitori dell’acquisto di Chiesa, considerandolo l’uomo perfetto per ricostruire il proprio attacco. L’allenatore di Ostia ci ha già lavorato in Nazionale, quando ricopriva il ruolo di secondo di Roberto Mancini nella spedizione vittoriosa di Wembley. Tatticamente sarebbe perfettamente a suo agio e anche sul piano della considerazione avrebbe un upgrade. Da non tralasciare anche le piste straniere, con il Bayern Monaco sempre sullo sfondo e con le motivazioni economiche giuste per andare a dama.

Federico Chiesa resta alla Juve? Ora si parla di rinnovo

A quanto sembra però, fino a questo momento nessuno si è realmente avvicinato a quelle che sono le richieste della Juventus per Chiesa. I bianconeri vorrebbero monetizzare poco meno di 40 milioni, ovvero quanto speso per strapparlo alla Fiorentina.

Tutto stravolto per la cessione di Chiesa
Cambiano i piani della Juve su Chiesa (JuveLive – ANSA)

l problema, al di là delle valutazioni tecniche, è che il contratto del ragazzo scadrà esattamente tra un anno e questo di certo lo rende meno caro. Proprio peer questo, secondo quanto riportato dall’insider di mercato ‘Enganche’ su ‘X’, ci sarebbe una clamorosa riapertura del suo entourage per un possibile rinnovo.

La Juventus potrebbe garantirgli un ingaggio superiore ai 4 milioni di euro netti a stagione, cosa che né a Napoli né a Roma sembrano disposti a fare. Arrivare a 5 facili con i bonus sarebbe un’ottima base di partenza per riaprire ogni discorso su una permanenza. Alla fine i piani di Giuntoli e Motta potrebbero essere diversi, anche su Chiesa.