Cataclisma Juve, rescissione del contratto per un top: assurdo!

0
26

Un clamoroso colpo di scena, il big è pronto a rescindere e a lasciare subito la Juventus: tifosi impietriti

Una novità importante potrebbe sconvolgere il calciomercato estivo della Juventus. Una sessione che rischia di coinvolgere diversi protagonisti della rosa di Thiago Motta da qui alle prossime settimane.

Juve, addio al big: rescissione immediata
Il big rescinde subito: addio Juventus (Ansa) – Juvelive.it

Proprio il neo allenatore, arrivato dal Bologna per rimpiazzare Allegri, è chiamato a fare il salto di qualità. Nell’anno del ritorno dei bianconeri in Champions League la rosa a disposizione di Motta dovrà essere più che competitiva: ed in tal senso Giuntoli si sta dando da fare, con l’arrivo di Douglas Luiz al posto di Rabiot che è già ufficiale. Ancora poco meno di due mesi a disposizione del ds e sta prendendo corpo una clamorosa pista per quel che concerne le cessioni.

Dei diversi big avvicinati agli addii, uno in particolare potrebbe stupire i tifosi. Si parla di un pilastro assoluto della vecchia guardia che a questo punto viste le ultime scelte di Giuntoli potrebbe addirittura decidere di rescindere il contratto coi bianconeri e lasciare immediatamente la Juventus. L’ipotesi è pazzesca: sta per succedere davvero.

Juve, addio al big: sta per rescindere

L’avvicendamento tra i pali in casa Juventus è ormai cosa nota. Giuntoli ha chiuso per l’arrivo del talentuoso Di Gregorio che dopo una grande annata in difesa dei pali del Monza firmerà coi bianconeri e sarà il nuovo numero uno.

Juve, addio al big: rescissione immediata
Se ne va gratis: rescissione con la Juve (Ansa) – Juvelive.it

Ma a questo punto, cosa ne sarà di Wojciech Szczesny? Il portiere polacco è arrivato a Torino nel 2017 e da allora ha dimostrato di essere una pedina fondamentale per l’undici juventino. Adesso però con l’avanzare degli anni ed un contratto che scadrà esattamente tra un anno, le prospettive sono decisamente cambiate per il nazionale polacco. Si è parlato a lungo di un possibile approdo in Arabia Saudita ma l’affare è in fase di stallo e tarda a sbloccarsi.

Così sta prendendo quota la possibilità che alla fine Szczesny lasci sì immediatamente la Juventus ma rescindendo il suo contratto. Una situazione comunque positiva per il club che risparmierebbe il pesante ingaggio del portiere e Szczesny potrebbe con maggiore facilità trovarsi una nuova sistemazione. A parlare di questa possibilità è stato Graziano Carugo Campi su ‘X’.

Szczesny ha rifiutato le offerte arabe e oggi cerca una buonuscita con la Juventus. La Juventus contava di ricavare 4-5 milioni dalla sua cessione. Se è pronto ad aiutare la Juventus a rescindere, probabilmente ne chiederà 4-5 per andarsene”.