La stella internazionale è della Juventus: firma UFFICIALE

0
25

A Torino è arrivata un’altra stella del calcio internazionale: ha già firmato l’accordo, i tifosi sono impazziti di gioia.

Sicuramente è una star. Ma sarebbe estremamente riduttivo pensare che sia solo questo, ovvero una celebrità che sui social fa numeri da paura. Alisha Lehmann è, prima ancora che la regina dei social, una campionessa di tutto rispetto. Ed è per questo che oggi, a Torino, è un giorno di festa.

Alisha Lehmann alla Juventus Women
I tifosi hanno accolto il suo arrivo con grande entusiasmo (LaPresse) – Juvelive.it

Le indiscrezioni circolavano già da diverse settimane, ma erano state prontamente smentite. Non sbagliava, invece, chi sosteneva che la talentuosa calciatrice di origini svizzere stesse per approdare ai piedi delle Alpi. Insieme a Douglas Luiz (che però non si è ancora visto perché impegnato in Copa America) è arrivata anche lei e adesso, dunque, è finalmente ufficiale: giocherà nella Juventus Women, che l’ha blindata con un contratto che sarà valido fino al 30 giugno 2027, come si legge nella nota ufficiale pubblicata sul sito.

Un acquisto importante, importantissimo, per le bianconere, che sapranno certamente fare tesoro della grande esperienza che la nativa di Münsingen, nel Canton Berna, porterà con sé in Piemonte. La sua fama internazionale la precede ed è ovvio che, da questo momento in poi, sarà l’osservata speciale di una rosa che promette scintille, per il prossimo campionato.

Un’altra stella è arrivata a Torino: ci speravano tutti, che acquisto!

Alisha Lehmann rinforzerà il reparto offensivo della squadra, mettendo al servizio delle sue compagne di squadra tutto quello che ha imparato nel corso della sua brillante carriera.

Alisha Lehmann arriva a Torino Juventus
Alisha Lehmann
è stata a lungo la stella dell’Aston Villa (LaPresse) – Juvelive.it

Ha 25 anni, ma ha fatto il suo esordio nel mondo del calcio quando ne aveva solo 9. Ha iniziato nel Konolfingen, poi è passata allo Young Boys, tra le cui fila ha assaporato per la prima volta l’ebbrezza di giocare nella Serie A svizzera. Chiuse quella stagione con 9 reti all’attivo e tanto bastò perché il West Ham la attirasse a sé, dandole la possibilità di giocare nella FA Women’s Super League, la massima lega femminile inglese. Poi passò in prestito all’Everton, sino ad approdare all’Aston Villa, di cui è stata stella indiscussa fino a qualche settimana fa.

Ha giocato, nelle ultime 3 stagioni, come attaccante esterno, innalzando sempre più il numero di reti e di assist su cui ha apposto la firma. Ha collezionato altresì 52 presenze in Nazionale, per cui tutto si può dire tranne che le Juventus Women non abbiano fatto un colpo pazzesco. Non resta che attendere, adesso, e vederla esordire con la maglia bianconera.