Giuntoli lascia tutti a bocca aperta, dalla Fiorentina alla Juve per 8 milioni

0
27

Il football director bianconero lavora senza tregua per forgiare la nuova Juventus: occhio al potenziale affare dalla Fiorentina

È lui il grande protagonista del momento, la Juventus ha bisogno delle sue ben note qualità per sbarcare il lunario e trasformare i sogni in realtà. Può affermare di star facendo un ottimo lavoro: finora sono arrivati colpi interessanti, altri se ne intravedono all’orizzonte.

Dalla Fiorentina alla Juve
Possibile asse di mercato Fiorentina-Juventus (Ansa) – Juvelive.it

Cristiano Giuntoli è il top player della Juventus in sede di mercato, in questo momento e nei prossimi caldissimi mesi. Se la Vecchia Signora può definirsi molto avanti rispetto alla concorrenza, lo deve tutto all’estro dell’ex Napoli, giunto al suo primo mercato bianconero da protagonista.

Molti sono i potenziali obiettivi in quasi tutti i reparti, dato che uno come Thiago Motta è abituato a lavorare con calciatori funzionali alle sue idee e non con elementi non pronti al suo ideale di gioco. Nel suo schema ha una particolare importanza la difesa: senza calciatori scelti in quel reparto, difficilmente si potranno mettere i bastoni fra le ruote all’Inter (che l’anno scorso ha dato prova di una solidità pazzesca).

Juventus: si insiste per Kiwior, ma occhio alla pista Luca Ranieri

La Juventus ha messo da parte la possibilità di mettere le mani sul dinamico Riccardo Calafiori, destinato alla Premier League, vale a dire l‘Arsenal. Ma non molla l’idea di avere nella propria batteria un centrale dalle simili caratteristiche, sia fisiche che tecniche. Tra i tanti spunta Jakub Kiwior, ex Spezia che l’Arsenal vorrebbe invece lasciarlo per rilanciare la propria carriera.

Juve pensa a Ranieri: restyling totale in difesa
Luca Ranieri, Juventus lo mette in lista (Ansa) – Juvelive.it

Sin qui tutto gli è andato storto in quel di Londra: Mikel Arteta, sebbene lo abbia voluto nel mercato invernale dell’anno scorso, non lo ha mai utilizzato sul serio. Motivo per cui la Juventus potrebbe avere una chance di tesserarlo qualora i Gunners spendessero grandi risorse per Calafiori.

Oltre a Kiwior, che tornando in Italia ritroverebbe Motta, potrebbe prendere quota anche la pista Luca Ranieri dalla Fiorentina. Un’idea di mercato low cost. Il profilo ideale per non spendere fin troppe risorse dato che la sua valutazione si aggira attorno agli 8 milioni di euro. Nulla di impossibile. Di fondamentale importanza sarà capire appunto il futuro del classe 2000 polacco, obiettivo numero uno della difesa per via delle sue qualità ancora inespresse. Ranieri potrebbe essere al massimo una valida alternativa visto che andrebbe a ricoprire un ruolo non principale, ma di supporto ai difensori titolari.