Dalla Juventus al Milan, telenovela ai titoli di coda: l’ha scelto Fonseca

0
15

Dalla Juventus al Milan, l’attaccante bianconero ha ormai la valigia in mano. E si aggiunge un’altra pretendente. 

Basta dare un’occhiata alle foto che lo ritraggono in questi primi giorni torinesi per capire che Thiago Motta non sta più nella pelle. L’allenatore italobrasiliano originario di Sao Bernardo do Campo non vede l’ora di cominciare la sua nuova avventura sulla panchina della Juventus. È rimasto estasiato dal centro sportivo della Continassa: l’ha esplorato con lo stesso stupore di un bambino che fa il suo ingresso per la prima volta in un luna park.

Dalla Juventus al Milan, telenovela ai titoli di coda: l’ha scelto Fonseca
Fonseca, nuovo allenatore del Milan – Juvelive.it (Ansa)

L’ex tecnico del Bologna non dovrà aspettare molto. Domani è il giorno del raduno e potrà iniziare finalmente a lavorare sul campo: i primi ad arrivare a Torino saranno quei giocatori che non sono stati impegnati con le rispettive nazionali, tra Europei e Coppa America. Per avere la rosa al completo bisognerà invece attendere un altro po’. Nel frattempo è arrivato anche il prossimo acquisto, Khephren Thuram, che oggi ha svolto le visite mediche. L’ormai ex centrocampista del Nizza si è presentato insieme a papà Lilian, un ospite sempre ben gradito da queste parti. La Juventus, dunque, si prepara ad ufficializzare la terza operazione in entrata dopo quelle di Douglas Luiz e Di Gregorio, già diventati bianconeri.

Dalla Juventus al Milan, Fonseca sogna Chiesa in rossonero

Chi invece potrebbe non presentarsi alla Continassa è Federico Chiesa. Strano ma vero: il figlio d’arte, fino a poco tempo fa considerato un pilastro, ha le valigie in mano.

Il continuo temporeggiare nella trattativa per il rinnovo ha spazientito Cristiano Giuntoli e convinto a liberarsi – anche se a malincuore – del giocatore, al momento conteso da numerosi club, non solo italiani. Su di lui ci sono Roma e Napoli ma presto potrebbe inserirsi anche il Milan di Paulo Fonseca, come ha spiegato il giornalista Luca Momblano durante la trasmissione Juventibus su Twitch. Pare che sia stato proprio il nuovo tecnico dei rossoneri a convincere i suoi dirigenti ad iscriversi alla corsa per l’ex Fiorentina.