Juventus bruciata sul tempo: salta l’erede di Chiesa

0
19

Juventus bruciata sul tempo, i bianconeri potrebbero dire presto addio ad un obiettivo di mercato. 

Dopo quattro stagioni insieme potrebbe essere giunta al capolinea la love story tra Federico Chiesa e la Juventus. Il responsabile dell’area tecnica bianconera Cristiano Giuntoli sembra aver ormai deciso: il giocatore verrà ceduto in questa sessione di mercato. Scelta inevitabile, dal momento che la trattativa per il rinnovo è da tempo in alto mare, con la Vecchia Signora che non ha alcuna intenzione di accontentare le pretese dell’ex Fiorentina.

Juventus bruciata sul tempo: salta l’erede di Chiesa
Chiesa: l’esterno sembra in procinto di lasciare la Juve – Juvelive.it (Lapresse)

L’arrivo di Thiago Motta, poi, sembrerebbe aver acuito la “crisi” tra Chiesa e la Juve. Perché il nuovo allenatore, a quanto pare, avrebbe richiesto un profilo diverso ai suoi dirigenti per quanto riguarda i ruoli ricoperti dal figlio d’arte. Un esterno con altre caratteristiche, insomma. Giuntoli, a questo punto, medita di “sfruttare” la cessione di Chiesa per incrementare quel tesorette che serve per dare l’assalto all’obiettivo principale. Parliamo di Teun Koopmeiners, il tassello mancante nel nuovo centrocampo della Juventus, nuovo di zecca dopo gli arrivi di Douglas Luiz e Thuram. Sono sempre più numerose, nel frattempo, le possibili alternative all’ex viola. Ed in questa lista c’è anche Karim Adeyemi.

Juventus bruciata sul tempo, Adeyemi verso il Chelsea

Il veloce esterno del Borussia Dortmund è stato uno dei principali protagonisti dell’ultima Champions League, in cui i gialloneri sono arrivati a giocare la finalissima di Wembley.

Le prestazioni dell’ex Salisburgo non sono passate inosservate ed il Chelsea, a caccia di un profilo come il suo, sta tentando di imbastire una trattativa con il club tedesco, come riferisce il portale inglese TeamTalk.com. I Blues, da quest’anno allenati dall’ex juventino Enzo Maresca, hanno già speso oltre 50 milioni di sterline per ingaggiare quattro calciatori (Adarabioyo, Guiu, Dewsbury-Hall e Kellyman) e sembra intenzionato a farsi sotto anche per Adeyemi. Il costo del suo cartellino, al momento, si aggira attorno ai 30 milione di euro.