Juventus, Alex Sandro verso la Premier: domani l’incontro

0
384
Alex Sandro
Alex Sandro ©Getty Images

Il calciomercato Juventus è in costante fermento. Il nodo da sciogliere si chiama Alex Sandro. Il Chelsea di Antonio Conte le sta provando davvero tutte per riuscire a strapparlo alla JuventusUn’offerta allettante di 60 milioni di sterline per i bianconeri, ma la Vecchia Signora ha molte remore per quanto riguarda la cessione del brasiliano, uomo-chiave in molte partite di questa stagione. La Juventus ha quindi cercato, dal canto suo, di trattenere il prezioso giocatore proponendo un rinnovo da 5 milioni netti a stagione più bonus fino al 2022. Si attende, dunque, la risposta definitiva di Alex Sandro che pare sempre più attratto dalla prospettiva Premier League. Nel frattempo spuntano sempre nuove conferme della volontà del terzino di accettare la proposta del Chelsea. Nei giorni scorsi si è parlato addirittura di un papabile sostituto: Leonardo Spinazzola. Lo stesso agente del calciatore ha ribadito: “’operazione dei sogni potrebbe farla la Juventus se vendesse Alex Sandro. Lo ha pagato 28 milioni e se davvero il Chelsea arrivasse a offrirne 70, i dirigenti farebbero una grande plusvalenza e magari lo sostituirebbero con un giocatore altrettanto forte come Spinazzola, che tra l’altro è un mio assistito”.

Calciomercato Juventus, nuovi rumors su Alex Sandro

La telenovela Alex Sandro sembra ancora ben lontana dall’ultima puntata. Un rebus di difficile lettura ancora tutto da sbrogliare. Proprio quando la Juventus sembra aver quasi sistemato la fascia destra con il possibile arrivo di Danilo, tornano a risuonare le sirene estere per il brasiliano ex Porto, che in caso di addio lascerebbe scoperta la fascia mancina. Gli ultimi rumors arrivano direttamente dall’Inghilterra. Il Telegraph parla di un incontro previsto nella giornata di domani tra l’entourage del calciatori e i dirigenti delle sue squadre. Proprio questo incontro potrebbe rivelarsi decisivo per il futuro di Alex Sandro, sempre più tentato da una nuova esperienza inglese.