Marotta prepara il blitz per chiudere l’affare Bernardeschi

0
472
Bernardeschi ©Getty Images

Entra sempre più nel vivo l’affare Bernardeschi. Dopo aver definitivamente rinunciato a Schick, la dirigenza juventina concentrerà ora le proprie forze sulla trattativa per portare il giovane talento viola in bianconero. Stando a quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, nella giornata odierna è infatti previsto un incontro tra Marotta e i dirigenti della Fiorentina. La Juventus, dopo la chiusura degli affari SzczesnyDe Sciglio, ha dunque fretta di mettere a segno un altro importante colpo. Restano da limare alcuni dettagli relativi ai bonus, ma i bianconeri, forti della volontà del calciatore dopo la netta rottura con la Viola, sono ottimisti riguardo ad un esito positivo della trattativa. La sensazione è che l’affare possa concludersi nel giro di qualche giorno. La Juventus prepara insomma l’accelerata decisiva.

Juventus, pronta la proposta definitiva per Bernardeschi

Marotta e Paratici tenteranno, come già detto, di dare una sterzata definitiva all’affare più chiacchierato di questo calciomercato Juventus: la società ufficializzerà infatti, nell’incontro odierno, l’offerta da 40 milioni di euro più il cartellino di uno dei propri calciatori in prestito. La Fiorentina, tuttavia, preferirebbe soltanto un esborso cash. I vari nomi che si erano fatti nel corso degli ultimi giorni come possibili contropartite sembrano infatti sfumare uno dopo l’altro: Orsolini è in prestito biennale all’Atalanta, Sturaro e Rincon non convincono, mentre per Pjaca è stata la società bianconera ad opporsi. La trattativa potrebbe dunque chiudersi per una cifra di circa 45 milioni di euro, bonus compresi. Si attendono ulteriori aggiornamenti nel corso delle prossime ore. Bernardeschi è sempre più vicino a vestire bianconero.