Calciomercato Juventus, niente lieto fine: salta Schick

0
624
Schick © Getty Images

Quello che era stato annunciato come il primo colpo del calciomercato Juventus ha subito un’improvvisa frenata negli ultimi giorni. Patrik Schick era arrivato a Torino il 22 Giugno, tra l’entusiasmo generale, lo stesso che ha coinvolto prima Douglas Costa e poi anche Szczesny questa mattina. Qualcosa, però, per l’attaccante ceco era andata storta. Le visite avevano evidenziato dei problemi nello stato di salute del giovane giocatore, si era parlato addirittura di un’aritmia cardiaca che avrebbe irrimediabilmente compromesso la carriera di Schick. La trattativa con la Sampdoria si era dunque arenata, scatenando la grande ira del presidente Ferrero: Schick non è sano, è sanissimo! Se la Juventus intende tirarsi indietro sarà un suo problema, ci sono almeno altre quattro squadre che ce lo stanno chiedendo e che sono pronte ad acquistarlo. Intanto ce lo riprendiamo volentieri”.

Calciomercato Juventus, niente Schick

Oggi è stato il giorno della verità per il destino di Patrik Schick. L’attaccante ceco non sarà un nuovo calciatore della Juventus, stando a quanto riferito da ‘Sky’ che evidenzia come il classe 1996 farà ritorno alla Sampdoria. Il club bianconero, dopo gli ulteriori test a cui si è sottoposto il calciatore, ha deciso di non formalizzare il suo acquisto. Secondo quanto riferito da ‘Sky’, salta l’acquisto di Schick per la Juventus con l’attaccante che fa ritorno in blucerchiato. Sul giovane talento della Samp potrebbero fiondarsi Inter, Roma e Psg. L’ad bianconero, Giuseppe Marotta, l’avrebbe comunicato di persona a Massimo Ferrero nel corso di un summit tra le società.

Ecco il comunicato ufficiale congiunto delle società:  “Le società U.C. Sampdoria e Juventus F.C. comunicano che è stato deciso, di comune accordo, di non perfezionare il trasferimento del calciatore Patrik Schick”.