Claudio Marchisio
Claudio Marchisio ©Getty Images

La notizia di questa mattina di un possibile divorzio tra la Juventus e Marchisio è stata accolta come un fulmine a ciel sereno. L’indiscrezione di un suo possibile addio era di quelle clamorose. A quanto pare, però, i tifosi bianconeri possono dormire sonni tranquilli: a mettere a tacere tutte le voci di calciomercato Juventus circolate in queste ore riguardo alla cessione di una delle bandiere del club ha pensato il padre e agente del ‘Principino’.

Juventus, Marchisio resterà in bianconero

Intervistato dalla redazione di ‘calciomercato.it’, Stefano Marchisio ha chiarito la situazione riguardante il suo figlio e assistito: “Sinceramente non ne so nulla, non so da dove siano usciti questi rumors: come si suol dire, casco un po’ dal pero. Fino a prova contraria, due anni fa abbiamo firmato un contratto valido per cinque stagioni e quindi ce ne sono ancora tre davanti. Per il resto bisognerebbe chiedere alla Juventus, ma io ci ho parlato tre giorni fa e non mi hanno comunicato niente al riguardo.” – ha affermato il padre del 31enne, che riguardo ad un interessamento del Milan rassicura: “Quelle sul Milan sono lo voci. Due sono le cose sicure: Claudio si trova bene e vuole giocare. Ad ogni sessione di mercato la Juventus acquista molti giocatori, ma questo non vuol dire che lui debba partire. Poi se per assurdo non dovesse giocare per tanti mesi, allora potremmo anche pensare di andare via il prossimo anno. Ma sabato Allegri lo ha fatto giocare e non ci sono problemi“. Marchisio rappresenta insomma il passato, il presente e il futuro del club bianconero.