Claudio Marchisio ©Getty Images

Fulmine a ciel sereno nel calciomercato Juventus, con gli ultimi giorni della sessione trasferimenti estiva che potrebbero portare ad un clamoroso divorzio in casa bianconera. Claudio Marchisio infatti avrebbe concrete possibilità di lasciare i campioni d’Italia per accasarsi altrove. Lo riporta l’edizione odierna del quotidiano ‘Il Messaggero’, per il quale la Juventus ritiene lo stesso Marchisio non incedibile e starebbe valutando l’opzione molto suggestiva che porterebbe ad Andres Iniesta, in scadenza di contratto con il Barcellona nel prossimo mese di giugno e che ha dichiarato soltanto qualche giorno fa di non dare affatto per scontata una sua firma su un eventuale rinnovo. L’approdo dello spagnolo nella Torino bianconera chiuderebbe ancora di più gli spazi a Marchisio, che non è un titolare pur essendo un elemento molto importante all’interno dello spogliatoio della Juventus.

Calciomercato Juventus, Marchisio può davvero andare via

Il giocatore non è più giovanissimo, e a 31 anni e mezzo è più che legittimo da parte sua valutare le possibilità di ottenere un contratto prestigioso ed un ruolo di grande importanza all’interno di un altro progetto tecnico. Marchisio non è più stato tra i primissimi protagonisti della squadra a causa soprattutto dei guai fisici che lo hanno tormentato nelle ultime stagioni, limitandone di molto la presenza in campo. Del resto la Juventus a centrocampo sembra proprio non doversi fermare al solo innesto di Blaise Matuidi: continuano infatti le voci che vorrebbero il club presieduto da Andrea Agnelli in pressing sui vari Kovacic, André Gomes e Renato Sanches, tutti elementi più giovani e dinamici di Marchisio, senza dimenticare un nuovo arrembaggio per Kevin Strootman, del quale parla ‘Tuttosport’ in edicola oggi.