Juventus- Barcellona
Dybala ©Getty Images

La sessione estiva di calciomercato si è ormai conclusa da più di dieci giorni ma lo stesso non si può dire per le voci sul calciomercato Juventus. Le indiscrezioni sull’interesse e il pressing del Barcellona per Paulo Dybala continuano ad avere risonanza sua sui giornali che sui media sportivi. Ancora oggi, infatti, si continua a discutere della presunta offerta recapitata dai blaugrana sul tavolo della Juventus e fermamente respinta da Corso Galileo Ferraris. Anche stasera è giunta puntuale nel prepartita contro i catalani la fatidica domanda all’amministratore delegato bianconero Beppe Marotta sulle vicende che avrebbero coinvolto club spagnolo e attaccante argentino.

Calciomercato Juventus, le parole di Marotta su Dybala

Intervistato ai microfoni di ‘Premium Sport’, il direttore generale della Juventus, Beppe Marotta, ha risposto sulla proposta che sarebbe stata avanzata dal Barcellona per Paulo Dybala: “L’offerta per Dybala non è arrivata direttamente, anche se con Bartomeu abbiamo un ottimo rapporto. Ma soprattutto noi non volevamo vendere e anzi gli abbiamo dato più importanza con la maglia numero 10”. Insomma, il dirigente di Madama ha fatto chiarezza sull’argomento e posto un deciso stop ai rumors incontrollati sul conto del giocatore. Il Barcellona dovrà quindi scegliere se presentare in futuro un’offerta irrinunciabile alla Vecchia Signora oppure virare su altri lidi per regalare al tecnico Valverde l’agognato erede di Neymar. I blaugrana, infatti, nel corso degli ultimi mesi non sono riusciti a mettere le mani non solo sull’ex Palermo ma nemmeno sull’altro grande obiettivo, quel Philippe Coutinho per cui si vocifera che il Liverpool abbia rifiutato offerte da oltre 100 milioni.