Stefano Sturaro in campo ©Getty Images
Stefano Sturaro ©Getty Images

Nuova stagione e nuovo ruolo per Stefano Sturaro. L’ex Genoa, arrivato alla Juventus come un centrocampista di rottura, è stato finora impiegato in ruoli sempre diversi da quello previsto. Nella scorsa annata, infatti, Allegri lo ha quasi esclusivamente utilizzato da esterno offensivo. In questo avvio di stagione il giocatore è stato invece a adattato al ruolo di terzino destro. Le contemporanee assenze di De Sciglio e Howedes hanno infatti costretto il tecnico toscano ad abbassare il centrocampista sulla linea dei difensori. Il giocatore è dunque diventato il jolly della squadra bianconera. Allegri ha così a disposizione un vero e proprio tuttofare che, con la solita generosità, permette di risolvere diversi problemi di formazione.

Juventus, Sturaro non è in vendita

Non è dunque escluso che Sturaro possa essere nuovamente impiegato nella posizione di terzino destro anche nel corso della stagione. Intervistato ai microfoni di ‘Radio Sportiva’, Carlo Volpi, agente del calciatore, ha parlato del nuovo ruolo del suo assistito: “Stefano si sta adattando a giocare anche nella nuova posizione. Allegri ha voluto fargli fare questo ruolo perché lo ritiene all’altezza e lui ha risposto sempre presente“. Il procuratore ha infine chiuso qualsiasi discorso di mercato ribadendo che il club bianconero non ha alcuna intenzione di cedere il centrocampista. Queste, secondo le news Juventus, le sue dichiarazioni: “In sede di mercato sono arrivati veri e propri corteggiamenti, anche dall’estero. Fiorentina? Sì, Corvino mi ha contattato ma la cosa è finita subito, proprio perché i bianconeri hanno immediatamente ribadito la volontà di non cederlo. Lui stesso è stato molto contento di rimanere in bianconero“.