Beppe Marotta (getty images)

Sfuma un possibile colpo di calciomercato per la Juventus. Il club bianconero si era interessato nelle scorse settimane al giovane Abel Ruiz, uno dei migliori prospetti sfornati dalla cantera del Barcellona. Si tratta di un attaccante nato il 28 gennaio del 2000, che ha fatto intravedere ottime cose nelle giovanili dei blaugrana. La società presieduta da Josep Maria Bartomeu non avrebbe però alcuna intenzione di perdere il ragazzo, e consapevole delle sue potenzialità, intende fargli firmare un contratto tale da garantirne la presenza in Catalogna per un lungo periodo. Ad Abel Ruiz si era interessato, oltre alla Juventus, anche il Manchester City, e non solo. Pure l’Arsenal ed il Chelsea, secondo quanto riferito dal quotidiano sportivo spagnolo ‘El Mundo Deportivo’, avrebbero guardato con vivo interesse alla situazione della giovanissima punta iberica. Ma tanto per loro quanto per la Juventus sembra che non se ne farà nulla.

Juventus, Abel Ruiz non partirà da Barcellona

Il nuovo contratto proposto ad Abel Ruiz dal Barcellona prevederebbe un prolungamento fino al 30 giugno del 2019 con aumento di ingaggio ed a questo punto anche la seria prospettiva di entrare al più presto in prima squadra tra non molto tempo. Il giocatore si è messo in evidenza proprio in questi giorni ai Mondiali Under 17 in corso di svolgimento in India. Nell’accordo sarebbe presente anche una clausola rescissoria importante. Abel Ruiz ha fin qui totalizzato con il Barcellona B 4 presenze ed un gol nella Segunda Division spagnola, il corrispettivo della nostra Serie B. La Juventus comunque non si ferma qui: nel mirino dello scouting bianconero resta intanto Hamed Junior Traoré dell’Empoli.