Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Marotta sull’esclusione di Dybala: “Giocano sempre i migliori. Roma squadra forte”

Marotta sull’esclusione di Dybala: “Giocano sempre i migliori. Roma squadra forte”

Beppe Marotta (getty images)

Tutto pronto all’Allianz Stadium per JuventusRoma. Allegri rinuncia ancora una volta a Dybala e punta sul recuperato Mandzukic. Intervistato ai microfoni di ‘Premium Sport’, l’amministratore delegato Beppe Marotta ha commentato l’esclusione dell’attaccante argentino: “L’allenatore ha a disposizione una rosa di ottimi giocatori, gli undici che mette in campo sono i migliori per questa partita. Sono quelli che si addicono all’avversario dal punto di vista tattico, tecnico e motivazionale. Quelli in panchina non possono però considerarsi degli esclusi, oggi le partite durano quasi 100 minuti e i panchinari possono essere determinanti”. Su Alex Sandro: “È in crescita. Gli abbiamo dato fiducia anche quando non era al massimo della condizione. Ha l’obbligo di ripagare questa fiducia. Speriamo lo faccia anche questa sera”.

Juventus, Marotta teme la Roma

Marotta ha poi parlato della lotta scudetto: “Roma e Napoli sono le maggiori antagoniste per lo scudetto. E ci metto anche l’Inter, che nonostante le due sconfitte ha il vantaggio di poter preparare le partite con calma durante la settimana”. Un commento, infine, sul mercato: “Il destino della Juventus dipende da se stessa, abbiamo una rosa competitiva e non abbiamo bisogno di ulteriori accorgimenti. Il mercato di gennaio spesso coincide con un mercato di riparazione e mette a disposizione giocatori non di primissimo livello. Inglese al Napoli? Magari gli azzurri hanno questo tipo di esigenza”

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK