Infortunio Bernardeschi, brutte notizie ma c’è un precedente ‘benevolo’. E per Juve-Atalanta spunta un messaggio

0
75
Esterno Juventus Bernardeschi
Federico Bernardeschi © Getty Images

È più grave del previsto l’infortunio capitato a Federico Bernardeschi in occasione di Torino-Juventus della scorsa settimana. Il talento di Carrara, che era subentrato già dopo un quarto d’ora al posto di Gonzalo Higuain colpito duro alla caviglia, aveva rimediato a sua volta un incidente di natura fisica. Bernardeschi aveva subito nella fattispecie un trauma distorsivo con interessamento capsulo-legamentoso al ginocchio sinistro. Nel corso di questa settimana l’arto non si è mai sgonfiato e non è stato possibile procedere con i necessari esami strumentali approfonditi del caso. Della situazione dell’attaccante mancino della Juventus ha parlato anche Massimiliano Allegri in conferenza alla vigilia di Juve-Atalanta di oggi. L’allenatore bianconero aveva parlato di due sole possibilità. O proseguire con una cura conservativa per il ragazzo, che andrà poi valutato tra una ventina di giorni, oppure procedere con un intervento chirurgico.

Marchisio
Claudio Marchisio © Getty Images

Juventus, per Bernardeschi c’è il rischio operazione ma occhio al precedente ‘benevolo’

E quest’ultima opzione purtroppo sembra essere inevitabile. Infatti il quotidiano ‘Tuttosport’ in edicola oggi riporta che Bernardeschi ha subito una lesione ad un legamento crociato. Una cosa che difficilmente dovrebbe risolversi da sola. Anche se c’è un precedente proprio in casa Juventus e che riguarda Claudio Marchisio. Il 32enne centrocampista nella scorsa estate fece ricorso proprio ad un trattamento non invasivo con un mese di lavoro mirato per risolvere la sua problematica. Proprio Bernardeschi intanto ha voluto mandare un messaggio ai suoi compagni di squadra su Instagram in vista di Juve-Atalanta di oggi. Il numero 33 bianconero ha scritto sul proprio profilo personale Instagram: “Con voi #finoallafine #JuveAtalanta  #SerieATIM ‬”.