Mercato Juve, Pellegrini balza in pole: la clausola rescissoria non è d’ostacolo

0
265
Pellegrini Juve
Lorenzo Pellegrini © Getty Images

Il mercato Juve è incentrato sulla ricerca di almeno due nomi di spessore per il centrocampo. Oltre al solito Emre Can, da mesi accostato ai bianconeri e la cui situazione è in attesa di sviluppi, si fa un gran parlare anche di Lorenzo Pellegrini della Roma. Il 21enne, maturato in maniera importante al Sassuolo e che si sta ulteriormente confermando con Eusebio Di Francesco anche in maglia giallorossa, nella giornata di ieri ha rilasciato delle parole significative dal ritiro della Nazionale, relative al suo desiderio di vincere dei trofei. E questo alla Roma oppure altrove. “Siamo stufi di vedere gli altri vincere o fare meglio di noi”. Parole che denotano carattere e voglia di imporsi, nonostante i soli 21 anni di età. Ma Pellegrini può essere considerato a giusta ragione un veterano, che ha già bruciato meritatamente ed al meglio delle tappe importanti. L’accostamento Pellegrini Juve sembra raccogliere consensi all’interno della stessa società bianconera e gli unici ostacoli sarebbero gli altri competitors con i quali il giovane si troverebbe a duellare per un posto in bianconero.

Mercato Juve, la clausola rescissoria di Pellegrini non è un problema

Lorenzo Pellegrini centrocampo Juve, Cristante
Lorenzo Pellegrini © Getty Images

Non cala l’attenzione dei campioni d’Italia nemmeno per Cristante dell’Atalanta e Barella del Cagliari infatti. Ma il romanista sembra più pronto sotto diversi punti di vista. Ed anche gli elogi indirizzati a Buffon sempre dal ritiro dell’Italia (che domani sera sfiderà l’Inghilterra a Wembley) risultano essere significativi. Pellegrini ha un contratto con la Roma in scadenza a giugno del 2022, ma al suo interno ha inserita una clausola di rescissione di 25 milioni di euro. Una cifra che la Juventus si ritroverebbe a dover sborsare anche per gli altri obiettivi a centrocampo (se non di più). Secondo RaiSport, la strategia di Marotta e Paratici sarebbe allora quella di lasciare Cristante alla Roma e di prendere a loro volta il giallorosso. L’operazione Pellegrini Juve risulterebbe fattibile proprio da questo punto di vista. Nella prossima stagione invece non dovrebbe più esserci Claudio Marchisio tra i ranghi bianconeri.