Inter-Juve Spalletti
Luciano Spalletti © Getty Images

Inter-Juve, Spalletti: “Il pubblico di San Siro tifi per il nostro obiettivo, non contro la Juve”

Inter-Juve, una sfida da non fallire per mantenere la vetta della classifica e minare le certezze del Napoli. I bianconeri sono chiamati a reagire dopo la brutta prestazione offerta contro gli azzurri. Di fronte, un’Inter in piena lotta per la qualificazione alla prossima Champions League e a caccia di punti. Dopo Massimiliano Allegri, anche Luciano Spalletti ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine dell’incontro con gli arbitri in programma nella mattinata al CONI. Queste le parole dell’allenatore nerazzurro: “Se sarà una Juventus meno serena dopo la sconfitta con il Napoli? Non lo so. Se volete li invito a cena o a pranzo, così imparo anche delle cose perché sono due che sanno benissimo il fatto loro”.

Inter-Juve, Spalletti carica l’ambiente nerazzurro

Nonostante la rivalità che caratterizza le due squadre, l’auspicio di Spalletti è di vedere un pubblico tutto pro-Inter e non anti-Juve: “Io spero che i tifosi dell’Inter vangano allo stadio per spingere la nostra vittoria in funzione del nostro obiettivo e non per tifare contro la Juventus. Questo deve essere il modo di ragionare di tutto l’ambiente nerazzurro”. Infine, l’ex Roma indica la via alla sua squadra: “A questo punto il calendario non conta, non ci sono partite facili o difficili. Dobbiamo avere la personalità di godere di questa incertezza che c’è. Quelli che hanno veramente carattere e personalità questa partita l’aspettano godendo. Chi ha più timore non vede l’ora che sia domenica”.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK