Infortunio Barzagli
Andrea Barzagli @ Getty Images

Inter-Juve, Barzagli: “Cancelliamo la sconfitta contro il Napoli. I tifosi ci sono vicini”

Testa all’Inter. La Juventus vuole dimenticare la brutta sconfitta rimediata nella sfida scudetto contro il Napoli ed ha subito una grande occasione per rifarsi. Del match di San Siro ha parlato Andrea Barzagli, al rientro dall’infortunio e tornato a disposizione di Massimiliano Allegri. Intervistato ai microfoni di ‘Sky Sport’, il difensore della Juventus ha esordito parlando dell’incontro avvenuto a Vinovo tra giocatori e tifosi: “Ieri i tifosi sono venuti a Vinovo per incoraggiarci. Hanno fatto una bella cosa e credo un po’ tutti i ragazzi della squadra abbiano sentito la loro presenza. Siamo concentrati sul’obiettivo e consapevoli che la gara di sabato contro l’Inter vale molto. Io sono uscito e ho visto toni molto tranquilli. Non ci sono state minacce né contestazioni, i tifosi sono venuti per farci sentire la loro fiducia”.

Inter-Juve, la carica di Barzagli

Sull’umore dello spogliatoio dopo la sconfitta contro il Napoli: “Non è successo nulla, non ci sono stati confronti né scazzottate. C’era grande amarezza e anche il giorno dopo abbiamo ripensato a quello che è successo. Ho visto grande spirito da parte di tutti, grande voglia di centrare un obiettivo che è diventato più difficile ma ancora dipende da noi. Quello che conta è prepararsi al meglio e disputare una grande gara. Domenica è mancato un po’ tutto. Raramente si è vista una prestazione così sottotono in casa della Juventus. Dobbiamo cancellare la giornata di domenica, ora dobbiamo avere nella nostra testa solo la gara di sabato”. Infine, Barzagli ha parlato del match di San Siro, caricando la sua squadra: “Quello del Meazza è un match che vale tanto per noi e per i tifosi, è una partita che ci può dare tanto in caso di risultato positivo. Adesso deve venire fuori tutta l’unione del gruppo, chi andrà in campo sabato dovrà dare l’anima. Siamo un gruppo, perdiamo o vinciamo tutti insieme”.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK