Golovin calciomercato Juventus
Golovin @ Getty Images

Golovin è pronto ad incantare tutti con la maglia della Russia e la Juventus vuole vedere tutte le sue potenzialità.

L’occasione giusta per un giovane campione, la vetrina che tutti i talenti aspettano per farsi notare dai top club europei. I Mondiali stanno per cominciare e il loro esito ribalterà le prospettive di questo calciomercato Juventus. Ci saranno sorprese, ci saranno delusioni, ma soprattutto ci saranno giocatori da osservare per valutarne l’eventuale acquisto. Tra questi spicca quello di Aleksandr Golovin, interessante centrocampista russo dalle enormi potenzialità.

La Juventus ha già messo più di un occhio sulla mezzala classe ’96. Ad ammetterlo è stato il dg bianconero Beppe Marotta, che, durante la presentazione di un libro a Milano, ha parlato anche degli imminenti obiettivi di mercato, tra cui spuntano i nomi di Cancelo, Milinkovic-Savic e anche quello di Golovin. L’arrivo del centrocampista del Cska Mosca si sta concretizzando come una realtà e la trattativa sarebbe già in fase avanzata, mentre si attende la definizione dei dettagli.

Per Golovin il CSKA chiede 25 milioni, la Juventus tratta sul prezzo

Come in ogni trattativa che si rispetti l’ostacolo maggiore è rappresentato dallo scoglio prezzo: i russi infatti per lasciare partire il loro gioiellino chiedono almeno 25 milioni di euro mentre la Juventus sta tentando di chiudere intorno ai 17-18 più bonus e una percentuale sulla futura rivendita. I bianconeri premono per chiudere l’accordo prima che le prestazioni di Golovin al Mondiale attirino l’interesse di altre big europee ed inducano il CSKA ad alzare ulteriormente la valutazione del giocatore, per far scatenare un’asta tra i vari club. La Juventus è in pole position per l’acquisto del giovane talento russo, versatile pedina tra centrocampo e attacco, ma ora serve l’affondo per portare a casa il risultato.

Alessandra Curcio

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK