Juve incontra Genoa
Sturaro @ Getty Images

Juve incontra Genoa, Mandragora e Sturaro sul piatto – La drigenza bianconera parlerà con quella rossoblu per discutere dell’eventuale cessione dei due centrocampisti.

La Juventus prepara i grandi colpi estivi per poter regalare a Max Allegri una rosa sempre più competitiva. In particolar modo si lavora sul centrocampo, reparto nel quale potrebbero arrivare molti addii. A proposito di addii, si parla tanto di quello possibile (o sarebbe più corretto dire probabile) di Marchisio. Il ‘Principino’ avrebbe intenzione di cambiare aria: per lui c’è anche la clamorosa ipotesi Torino. Ma il trentaduenne, se così dovesse essere, non sarebbe il solo a lasciare la squadra. Nella zona mediana del campo potrebbero essere cedute due pedine di prospettiva come Mandragora e Sturaro. Stando alle ultime raccolte da ‘Gazzetta dello Sport’, oggi potrebbe esserci un incontro tra Juve e Genoa per discutere della trattativa.

Juve incontra Genoa, Mandragora e Sturaro via per finanziare il mercato

Giovani di prospettiva, dunque, ma che in bianconero potrebbero non avere un futuro glorioso. Ecco allora che il calciomercato Juventus potrebbe servirsi dei loro cartellini per respirare dal punto di vista economico e portare nel ruolo, da loro lasciato scoperto, pedine di un certo spessore. Con Emre Can in arrivo a parametro zero, ci si aspetta anora qualche altro colpo. Pare che piaccia Golovin del CSKA, con il quale ci sarebbe anche un accordo di massima. Il club campione d’Italia sente evidentemente l’esigenza di disfarsi degli esuberi e di puntare sul concreto: Sturaro non è chiaramente al centro del progetto Allegri, mentre Mandragora è ancora troppo acerbo per poter competere con campioni del calibro di Dybala e Higuain. Per questo la nuova Juve potrebbe puntare su calciatori che, seppur giovani, abbiano già acquisito una certa esperienza internazionale.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK