Blaise Matuidi e Medhi Benatia, Juventus

Come sta Benatia? Juventus ultime notizie: a lavoro alla Continassa. Il difensore marocchino è alla ricerca della migliore condizione fisica dopo che si era parlato a lungo di un suo possibile infortunio.

È stato lo stesso calciatore ex Roma e Bayern Monaco a sottolineare di come siano state dette fin troppo stupidaggini su di lui. C’era infatti chi sottolineava come potesse avere addirittura qualche problema di salute ben più importante di un semplice affaticamento muscolare. Ora il centrale sta cercando di ritrovare la forma fisica giusta, motivo per il quale, ha ammesso anche lui, non sta riuscendo a trovare il campo da gioco.

Come sta Benatia? Le ultime sul difensore marocchino

Szczesny e Benatia, Juventus

Il Corriere di Torino ha sottolineato come il difensore stia lavorando moltissimo alla Continassa per cercare di tornare al massimo della forma. Nel mirino c’è la Juventus e anche la maglia del Marocco dove spera di poter giocare con continuità. Vuole riprendersi un posto in nazionale dove ha deluso nel recente Mondiale 2018 giocato in Russia all’inizio dell’estate che sta per terminare.

Medhi Benatia è stato decisivo nella scorsa stagione, giocando titolare al posto di Giorgio Chiellini e sostituendo più che bene Leonardo Bonucci. Proprio il ritorno di quest’ultimo a Torino, unito all’esplosione di Daniele Rugani, potrebbe rendere la sua stagione difficile. Il calciatore infatti potrebbe rischiare di perdere il posto e di giocare davvero poco. Sarà molto nelle mani di Max Allegri che comunque dovrà dosare le energie dei suoi e potrà iniziare a fare rotazioni anche in difesa quando sarà al 100%.

Il calciomercato non si ferma

Calciomercato Juventus Sarr Sanson Thauvin Marsiglia Garcia
Garcia @ Getty Images

Non si ferma il calciomercato con il difensore ex giallorosso già nella sessione estiva, chiusa il 17 agosto scorso, vicino all’addio. Su di lui continua il pressing dell’Olympique Marsiglia del suo vecchio mentore Rudi Garcia che lo aveva già allenato nella capitale. Difficile pensare che i bianconeri si priveranno di lui anche se sono cinque i centrali in rosa se si conta anche l’esperto Andrea Barzagli.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK