Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Dal Campo Conferenza Sarri, Juventus Bologna: le parole del mister

Conferenza Sarri, Juventus Bologna: le parole del mister

Conferenza Sarri in vista di Juventus Bologna oggi che è già il momento della vigilia per il ritorno in campo dopo la sosta per le nazionali.

sarri calciomercato juventus
sarri juventus

Il tecnico dei bianconeri sarà pronto a parlare con la stampa alle ore 14.00 di oggi, venerdì 18 ottobre 2019. Saranno momenti importanti per cercare di capire qualcosa in più in merito alla formazione che scenderà in campo domani. Aggiorneremo il pezzo con le parole del tecnico.

Leggi anche —> Ci sarà Mihajlovic?

Conferenza Sarri, Juventus Bologna: le parole del mister

inter juventus probabili formazioni
inter juventus sarri

La conferenza Sarri prima di Juventus Bologna ci regalerà sicuramente delle informazioni utili in vista della gara che i bianconeri dovranno affrontare domani contro la squadra di Sinisa Mihajlovic.

Sarà una gara importante per la società piemontese che sarà in campo molto presto per cercare di continuare la striscia di vittorie chiusa prima della sosta nella gara di San Siro contro l’Inter del grande ex Antonio Conte.

I possibili schieramenti

Ecco le probabili formazioni:

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Demiral, de Ligt, Matuidi; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi; Higuain, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Bani, Dijks; Poli, Dzemaili; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All. Mihajlovic

Tra i bianconeri saranno assenti Danilo, De Sciglio e Chiellini oltre ovviamente a Pjaca e Perin. Dall’altra parte saranno out invece Tomiyasu, Destro e Medel. La gara dunque potrebbe muoversi di fronte ad alcune certezze e a diversi punti interrogativi.

Saranno comunque diversi i calciatori che saranno pronti a scendere in campo per fare la differenza. Attenzione alla posizione di Gonzalo Higuain che dopo il gol contro l’Inter che si è portato dalla panchina ora è felice di provare a fare il salto di qualità. La stagione è ancora lunga, ma Sarri sta già trovando gli equilibri della gara. Sarà importante poi vedere quello che ci racconterà il rettangolo verde di gioco oggi.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK