Sarri, Juventus Lokomotiv: “Grande supremazia territoriale”

0
104

Maurizio Sarri ha parlato nel post partita di Juventus Lokomotiv: queste le parole dell’allenatore della squadra bianconera. 

sarri calciomercato juventus
sarri juventus

Una vittoria in rimonta quella arrivata in Juventus Lokomotiv. I bianconeri grazie a questo successo salgono a sette punti e fanno un importante passo verso la qualificazione agli ottavi di Champions League. Insomma, Sarri può tirare un sospiro di sollievo dopo un’ora di partita vissuta con agitazione.

Sarri, Juventus Lokomotiv: le parole del tecnico dei bianconeri nel post partita

L’allenatore della Juventus ha analizzato la sfida con i russi ai microfoni di ‘Sky Sport’. Queste le sue parole: “Abbiamo fatto il record di possesso palla, supremazia territoriale e di tiri. Questo spiega la partita. Il tridente? Loro non avevamo la forza di ripartire e quindi la scelta si poteva azzardare. Loro comunque erano molto ordinati ed è per questo che la partita si è un po’ complicata”.

L’allenatore della Juventus ha poi sottolineato l’errore in occasione del gol preso, evidenziato la scarsa concentrazione della difesa. Sarri ha comunque voluto difendere la prestazione dei suoi: “Non abbiamo sbagliato partita. Sicuramente eravamo meno brillanti del solito. Giochiamo ogni tre giorni e può capitare una gara meno brillante dal punto di vista fisico. Oggi è stato così. Cambio Khedira? Higuain nell’intervallo ha iniziato a scaldarsi in ritardo e quindi ha chiesto qualche minuto in più. Ronaldo, Higuain e Dybala insieme? Sicuramente si può fare, ma dipende dalle partite”.