Vadalà pronto a tornare in Italia. L’ex Juventus vuole la rivincita

0
18

Guido Vadalà arrivò alla Juventus nell’ambito del trasferimento di Tevez al Boca Juniors. Adesso può clamorosamente ritornare in Italia, ma in Serie B.

Guido Vadalà Juventus
Guido Vadalà Juventus

Ricordate Guido Vadalá? Bene, è pronto a rientrare in Italia. Non giocherà di nuovo nella Juventus, ma scenderà di categoria per vestire la maglia del Trapani. Lo aspetta pertanto un’avventura in Serie B, in Sicilia, nell’avvincente e durissima lotta salvezza. A cercare di mantenere la categoria, infatti, ci sono club come il Livorno, il Cosenza, la. Juve Stabia, il Pisa e il Venezia che daranno battaglia.

Vadalà e la storia con la Juventus

Guido Vadalá arrivò a Torino dopo la finale del 2015 persa con il Barcellona a Berlino. Dopo il ko in Champions League salutarono la vecchia signora Pirlo e Tevez che fece ritorno in Argentina. I bianconeri si riservarono, però, oltre al conguaglio di 6.5 milioni, anche l’opportunità di valutare dal vivo alcuni giovani. Uno fu proprio lui, gli altri invece erano Colman, Cristaldo e Cubas del Boca Juniors.

Guido Vadalà Juventus
Guido Vadalà Juventus

LEGGI ANCHE >>> Possibile partenza eccellente tra i pali della Juventus

Mai in prima squadra

Classe 1997, Vadalà non ha mai esordito in prima squadra. Vinse però un Torneo di Viareggio con la Juventus Primavera allenata all’epoca da Fabio Grosso. Andò perfino in gol nella finale contro il Palermo su rigore. A distanza di anni resta uno dei pochi acuti che ha lasciato in Italia nel corso della sua esperienza in bianconero.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus cerca unu fuoriclasse del Bayern Monaco

La carriera di Vadalà

Il suo cartellino è depositato in Cile ed è di proprietà dell’Universidad de Concepcion. Nonostante questo, attualmente è in prestito al Boca Juniors, il suo primo amore. Secondo quanto riportato da Sky Sport potrebbero aprirsi le porte del Trapani. Si concretizzerebbe un ritorno in Italia con la Juve a guardare simpaticamente la cosa.