Ospina vuole parare la Juventus. Intanto il legale degli “ammutinati”…

0
149

Il portiere del Napoli difenderà i pali contro la Juventus domenica sera. La vittoria sulla Lazio in Coppa Italia ha galvanizzato Ospina e l’ambiente.

David Ospina Getty Images

«La vittoria con la Lazio è molto importante, ed è più facile lavorare quando si vince. Ora dobbiamo rimanere con i piedi per terra, abbiamo una partita importante domenica con la Juventus». Parole del portiere del Napoli Ospina, galvanizzato dalla grande prestazione dei partenopei approdati in semifinale. Dopo i clamorosi errori di Meret contro l’Inter è ormai lui il titolare e Gattuso lo confermerà anche contro i campioni d’Italia.

LEGGI ANCHE >>> Dalla Germania clamorose indiscrezioni su Douglas Costa

Ospina contro la Lazio
Ospina contro la Lazio

Ospina: «Serve fame contro la Juve»

«La Juve – continua il portiere colombiano del Napoli – ha grandissimi calciatori. Dobbiamo avere la grinta per fare una grande partita».  Ospina e il resto dei compagni si stanno preparando alla grande. «Si può studiare, ma il giorno della partita magari fai un’altra cosa. Dobbiamo rimanere concentrati e pensare al nostro gioco, giocare questa partita con la voglia e la qualità che abbiamo. So che i tifosi ci tengono molto e so che la Juventus è fortissima, noi vogliamo uscire da questa situazione, nelle ultime 3-4 partite abbiamo dimostrato che lo desideriamo».

LEGGI ANCHE >>> Juve a Napoli senza un potenziale titolare

La questione ammutinamento

Non solo Ospina, però, ha parlato in casa Napoli. C’ha pensato anche il legale dei calciatori che hanno Mino Raiola come agente. Massimo Diana, avvocato dei calciatori del Napoli Lozano, Insigne, Manolas, Mertens, Zielinski e Milik ha esposto il suo punto di vista. «Ammutinamento? Rigettiamo tutto, comportamento legittimo dei giocatori».