Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Sarri, Juventus Roma: “Ecco cosa colpisce di Ronaldo”

Sarri, Juventus Roma: “Ecco cosa colpisce di Ronaldo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:03

Sarri ha analizzato nel post partita la vittoria della Juventus sulla Roma, valsa la qualificazione alle semifinali di Tim Cup.

Maurizio Sarri juventus
Maurizio Sarri

Una vittoria mai in discussione e che dà continuità di risultati. La Juventus ha superato 3-1 la Roma e ha centrato la semifinale di Tim Cup. Discorso chiuso già nel primo tempo, mentre nella ripresa i bianconeri si sono limitati a controllare e a gestire il risultato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Juventus Roma, ecco le pagelle del match

Sarri, Juventus Roma: “Ecco cosa colpisce di Ronaldo”

juventus sarri
sarri

A commentare la partita dell’Allianz Stadium è stato Maurizio Sarri. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di ‘Rai Sport’: “Abbiamo fatto un buon primo tempo, poi anche la ripresa è andata bene. La Roma è comunque una squadra che può crearti delle difficoltà. Buffon? Stiamo parlando di un portiere di altissimo livello”. Il tecnico dei piemontesi si è però concentrato soprattutto su Cristiano Ronaldo: “Cristiano è in condizioni fisiche e mentali straordinarie. Sta facendo gol a un ritmo impressionante. Può migliorare? Lui è un fuoriclasse e ha doti individuali straordinarie. Noi vogliamo aiutarlo a vincere il sesto Pallone d’Oro“.

Il mister della Juventus si è poi concesso due battute sulla sfida di domenica, che lo vedrà tornare al San Paolo di Napoli da avversario: “Gli azzurri sono un po’ in crisi, ma nella singola partita sono una squadra forte e quindi sarà una partita difficile. Emergenza terzini? Siamo rimasti con Cuadrado, che veniva dall’influenza e con Alex Sandro. che aveva un problema sul muscolo trasverso. Potrebbe giocare Matuidi come terzino in caso di necessità“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Juventus Roma, le parole di Bonucci nel post partita

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK